Polpette di carne e zucca

Le polpette di carne e zucca sono un secondo piatto perfetto per la stagione autunnale. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto

Polpette di carne e zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di carne e zucca sono un secondo piatto facile da realizzare e anche molto appetitoso, ideale da servire durante un pranzo (o cena) in famiglia, accompagnando la portata con un contorno di patate prezzemolate e fagiolini lessi oppure semplicemente con un’insalatina mista. Una variante delle polpette di carne che si preparano di solito, arricchite da una verdura tipica dell’autunno, la zucca.

Si tratta di una ricetta economica, gustosa e tipicamente autunnale, quando la zucca è l’ortaggio di stagione. Queste polpette sono un’ottima idea per far mangiare la zucca ai bambini, che sicuramente le apprezzeranno molto (anche per il loro colore particolare).

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 350 g di carne di vitello
  • 200 g di zucca
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 3 cucchiai di grana padano
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di noce moscata
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare le polpette di carne e zucca innanzitutto dovrete pulire la zucca, eliminando la buccia, i filamenti interni e i semi. La zucca dovrà pesare 200 g al netto dagli scarti. Quando la zuccasarà pulita, tagliatela a cubetti e tenetela momentaneamente da parte.

Prendete un’ampia padella e all’interno mettetevi 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio, accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio diventa dorato unite la zucca a cubetti. Fate saltare la zucca a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che abbassate la fiamma, bagnatela con un mestolino d’acqua e lasciatela cuocere fino a quando diventa tenera.

A cottura ultimata rimuovete l’aglio e trasferite la zucca su un piatto, in modo che possa raffreddarsi. Nel frattempo prendete un’ampia ciotola e all’interno mettetevi la carne macinata di vitello, 1 uovo, il pangrattato, il formaggio Grana Padano grattugiato fresco, un pizzico di noce moscata, un trito di prezzemolo e infine una presa di sale.

Amalgamate tutti gli ingredienti fra loro e soltanto per ultimo aggiungete la zucca ormai tiepida. Solo se necessario, aggiungete un altro po’ di pangrattato (ma sempre senza esagerare). Dovrete ottenere un composto denso e malleabile.

Con le mani umide, formate tante polpette poco più grandi di una noce, con queste dosi otterrete all’incirca 10-12 polpette di carne e zucca. Quando le polpette sono tutte pronte, friggetele in una padella ben calda con dell’olio di semi di girasole e giratele da entrambi i lati per una cottura omogenea.

Quando le polpette sono cotte, trasferitele su un piatto con della carta assorbente da cucina e aggiungete un pizzico di sale. Servitele ben calde ma anche tiepide saranno buonissime, insieme ad un contorno di verdure miste.

In alternativa potete preparare delle polpette di zucca e patate.

Polpette di carne e zucca

Conservazione

Le polpette di carne e zucca si conservano per un massimo di un giorno dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato ottimale è consigliabile cuocere le polpette di carne e zucca a fiamma medio-bassa, altrimenti rimarranno crude all'interno e fuori diventeranno bruciate. Per una presentazione a prova di intenditori, servite le polpette di carne e zucca infilzandole negli spiedini di legno. Se volete ottenere una portata davvero golosa, durante la preparazione inserite dentro ad ogni polpetta un cubetto di formaggio Emmenthal o Galbanino.

Altre ricette interessanti
Commenti
Claudio Bosisio
Claudio Bosisio

19 ottobre 2017 - 19:10:32

Mmhh, mi viene una fame...

0
Rispondi
Claudio Bosisio
Giovanna La Barbera

20 ottobre 2017 - 08:06:28

Questo mi fa piacere... Grazie Claudio! :-)

0