Torri di melanzane

Le torri di melanzane sono un secondo piatto che si rifà alla classica parmigiana di melanzane ma che sarà ancora più particolare. Ecco la ricetta

Torri di melanzane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le torri di melanzane sono un secondo piatto delizioso, semplice, tradizionale ma innovativo al tempo stesso.

Un piatto che si rifà alla classica parmigiana di melanzane, che in questo caso però non viene realizzata nella pirofila con la solita stratificazione ma il piatto viene costruito in verticale in modo davvero originale, bello da vedere ma conservando i sapori di un piatto tradizionale intramontabile, conosciuto in tutto il mondo.

La preparazione è molto semplice ma il risultato stupirà tutti. Ecco, quindi, come preparare delle ottime torri di melanzane.

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 4 mozzarelle di bufala
  • 350 ml di sugo di pomodoro
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di basilico

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle torri di melanzane dovete partire proprio dalle melanzane. Per questa preparazione potete utilizzare quelle più viola, che andranno grigliate, se volete un piatto meno calorico, oppure quelle lunghe, che invece andrete a friggere se volete un risultato dal sapore più corposo.

E’ importante, però, che le fette che andrete a realizzare siano ben rotonde per cui non dovrete affettare la melanzana dal lato più lungo come si fa di solito ma in orizzontale così da ricavare delle fette rotonde. Le fette così ricavate andranno fritte per qualche minuto, salate e poi passate su un foglio con della carta assorbente così da eliminare l’olio in eccesso che renderebbe il vostro piatto troppo unto.

Adesso prendete la mozzarella, fatela scolare e poi strizzatela con un foglio di carta assorbente così che perda il liquido in eccesso. A questo punto non vi resta che passare alla composizione delle vostre torri di melanzane. Direttamente su una teglia adagiate la prima melanzana, una cucchiaiata di sugo di pomodoro, una foglia di basilico, una fetta di mozzarella e del parmigiano reggiano grattugiato.

Coprite con un’altra fetta di melanzana e continuate in questi modo fino a formare circa 3-4 strati. Formate, quindi, tutte le vostre torri e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 10minuti così che il formaggio e la mozzarella si fondano e che il risultato sia davvero buonissimo. Servite con un filo d’olio extravergine d’oliva e una foglia di basilico fresco quando sono ancora ben calde.

In alternativa potete servire una parmigiana di melanzane light o delle melanzane ripiene.

Conservazione

Le torri di melanzane si conservano per un paio di giorni al massimo ma andranno scaldate in forno tradizionale o a microonde prima di servirle nuovamente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

E’ importante che le melanzane non vengano cotte troppo e che quindi non si brucino perchè altrimenti il loro sapore avrebbe un retrogusto amaro. Potete sostituire la mozzarella con del formaggio a pasta filata, ad esempio della scamorza o della provola. Al posto del parmigiano potete utilizzare un altro formaggio grattugiato, anche dal sapore più intenso se lo gradite.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!