Torta di patate al forno

La torta di patate al forno è un piatto geniale nella sua semplicità che saprà conquistare tutti. Ecco la ricetta

Torta di patate al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di patate al forno è una variante delle classiche patate al forno, realizzate in questo modo per un risultato croccante all’esterno ma morbido e cremoso all’interno.

La preparazione è molto semplice, richiederà pochi ingredienti ma l’aspetto estetico ed il sapore sapranno ripagarvi di ogni fatica. Si tratta di un piatto che si prepara in poco tempo ma soprattutto potrà essere realizzato in anticipo e scaldato poi in forno al momento di servirlo a tavola ai vostri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta di patate al forno.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 2 cipolle
  • 4 wurstel
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di rosmarino
  • q.b di pangrattato
  • q.b di burro

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di patate al forno dovete partire proprio dalle patate, l’ingrediente basilare di questa ricetta. Come prima cosa dovrete pelarle e lavare accuratamente così da eliminare ogni residuo di terra sulla loro superficie. A questo punto le patate andranno ridotte in fette ben sottili, utilizzando una mandolina.

In alternativa potete anche utilizzare un coltello ben affilato ma la mandolina vi garantirà un risultato omogeneo ed in questo modo eviterete che alcune fette rimangano più crude rispetto ad altre. Riponete le fette all’interno di una ciotola e cospargete con abbondante olio extravergine d’oliva, sale, pepe e rosmarino.

Dedicatevi a questo punto alla cipolla, che andrà privata delle sfoglie esterne e ridotta in fette. Riducete anche i wurstel in rondelle. A questo punto potete comporre il vostro piatto all’interno di una pirofila, che avrete precedentemente oliato.

Disponete in verticale le fette di patate alternandole alle fette di cipolle ed alle rondelle di wurstel e continuate in questo modo fino a quando avrete riempito completamente la vostra pirofila. Cospargete la superficie con del formaggio grattugiato, del pangrattato e disponete anche qualche fiocchetto di burro.

La vostra torta di patate al forno è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 60 minuti. I tempi di cottura variano a seconda dello spessore delle patate che avete realizzato. Aumentate o diminuite i tempi di cottura, quindi, in base allo spessore delle fette.

La vostra torta di patate al forno andrà quindi lasciata ad intiepidire per una decina di minuti e servita ai vostri ospiti quando è ancora ben calda.

In alternativa potete preparare una frittata di patate farcita o delle patate gratinate alla tedesca.

Torta di patate e prosciutto

Se non gradite i wurstel potete sostituirli con del prosciutto cotto, da inserire tra le patate e fette. Il risultato sarà davvero ottimo e molto goloso e piacerà comunque anche ai più piccoli. Il prosciutto cotto, infatti, è un ingrediente che piace molto ai bambini, che amano consumarlo anche all’interno di piatti più complessi.

Otterrete in questo modo un secondo piatto alternativo alle classiche ricette.

Tortino-di-patate

Conservazione

La torta di patate al forno si conserva per al massimo 2-3 giorni all’interno di un contenitore ermetico.

Prima di esser nuovamente proposta ai vostri ospiti andrà scaldata in forno tradizionale oppure a microonde.

I consigli di Fidelity Cucina

La torta di patate al forno può essere arricchita ancora di più aggiungendo delle fette di altre verdure da alternare alle patate ed alle cipolle oppure potete inserire all'interno del piatto delle fette del formaggio che più preferite. In ogni caso il vostro piatto sarà molto sfizioso e particolare e sicuramente apprezzatissimo.

Altre ricette interessanti
Commenti
Nico Milani

14 febbraio 2017 - 13:02:09

Scusate ma qualche foto del procedimento?

0
Rispondi
Fidelity Cucina

14 febbraio 2017 - 18:10:42

Ciao Nico! Le trovi in molte nostre ricette ma purtroppo non in tutte. Arricchiremo sempre di più ;-)

0
Sandra Corica

14 gennaio 2017 - 14:18:33

Da provare, anche se sono sicura che non mi deluderà.

0
Rispondi
Patrizia Cimino

25 ottobre 2016 - 03:37:27

Troppo brava quella bimba

0
Rispondi