Patate con cipolle e wurstel

Le patate con cipolle e wurstel sono un piatto ricco e dal profumo a dir poco irresistibile. Ecco la ricetta

Patate con cipolle e wurstel
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un piatto di patate con cipolle e wurstel sarà un ottimo secondo piatto, un’alternativa ai classici piatti di carne e di pesce, ma saprà conquistare tutti.

Si tratta di un piatto estremamente semplice da realizzare, che si prepara in pochissimo tempo e che potrà essere realizzato in anticipo e riscaldato nel momento in cui andate a servirlo ai vostri ospiti. Si tratta di un piatto talmente semplice che si può arricchire in tanti modi ma si può anche presentare in più varianti, ad esempio sostituendo i wurstel con dei cubetti di prosciutto cotto o di pancetta ma anche con della salsiccia oppure sostituendo la cipolla con del porro.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime patate con cipolle e wurstel.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 4 wurstel
  • 2 cipolle
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 100 g di scamorza

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle patate con cipolle e wurstel dovete partire dalla base, ovvero dalle patate. Queste, infatti, andranno lavate, pelate e poi ridotte in cubetti di media dimensione. Scegliete la dimensione da dare alle vostre patate ma variate di conseguenza anche i tempi di cottura.

Una volta pronte le patate dedicatevi ai wurstel, che andranno ridotti in rondelle o in tocchetti, ed alle cipolle, che dovranno essere private delle sfoglie più esterne e ridotte poi in anelli. Come ultimo step dovete dedicarvi alla scamorza, da dividere in piccoli cubetti.

A questo punto tutto è pronto per passare alla composizione all’interno della pirofila del vostro piatto. In una ciotola mischiate insieme patate, cipolle, tenendone da parte un po’ per guarnire poi il piatto prima di mettere in forno, wurstel e scamorza, tenendo anche in questo caso qualche cubetto da parte.

Condite con l’olio extravergine d’oliva, sale e pepe ed amalgamate il tutto. Le patate con cipolle e wurstel andranno quindi trasferite all’interno di una pirofila che avrete precedentemente unto e solo a questo punto potete cospargere la superficie con degli altri cubetti di scamorza e con degli altri anelli di cipolla. Le patate con cipolle e wurstel andranno quindi messe in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 45 minuti. Se la superficie dovesse dorarsi troppo velocemente potete coprire con un foglio di carta alluminio e toglierlo soltanto negli ultimi minuti di cottura.

In alternativa potete preparare delle patate ripiene ai quattro formaggi o delle patate con salsa ai funghi.

Patate con cipolle e wurstel

Conservazione

Le patate con cipolle e wurstel si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di servirle nuovamente sarà necessario scaldarle in forno tradizionale o a microonde così che la scamorza torni ben filante ed il piatto ben caldo come quando lo avrete preparato.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire il sapore del vostro piatto utilizzando anche del formaggio grattugiato per guarnire il tutto oppure potete decidere di sostituire la cipolla con del porro ed i wurstel con dei tocchetti di pancetta o della salsiccia in pezzi. Il sapore sarà sempre molto ricco e porterete a tavola sempre un piatto che piacerà molto.

Altre ricette interessanti
Commenti
Monica Spinoza
Monica Spinoza

21 ottobre 2016 - 19:57:53

Acquolina in bocca.

0
Rispondi
Monica Spinoza
Fidelity Cucina

23 ottobre 2016 - 10:03:13

:-)

0