Bastoncini di mozzarella fritti

I bastoncini di mozzarella fritti sono degli antipasti semplicissimi da preparare ma molto sfiziosi e buoni. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Bastoncini di mozzarella fritti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I bastoncini di mozzarella fritti sono degli antipasti sfiziosi e facilissimi da preparare. Ottimi finger food, infatti, saranno perfetti per arricchire un buffet di antipasti ma costituiranno anche un piccolo sfizio da concedersi in famiglia anche in occasioni più informali.

La preparazione è semplice e veloce, il che rende questa ricette adatta anche a chi non ha grande dimestichezza in cucina o tanto tempo da dedicare alla preparazione di piatti molto complessi.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi bastoncini di mozzarella fritti ed alcuni consigli per un risultato davvero impeccabile.

Ingredienti

  • 300 g di mozzarella
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di farina 00
  • q.b di pangrattato

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei bastoncini di mozzarella fritti dovete partire proprio dalla mozzarella, ingrediente fondamentale di questa ricetta.

Vi servirà un panetto di mozzarella che vi aiuterà a ricavare dei bastoncini perfetti ed avrà inoltre una consistenza più compatta rispetto ai bocconcini di mozzarella. Prendete, quindi, la vostra mozzarella e ricavatene dei bastoncini di circa 5-6 cm di lunghezza. Una volta ricavati tutti i vostri bastoncini non dovrete fare altre che predisporre ciò che vi serve per la loro panatura.

Bastoncini di mozzarella fritti

In una ciotola sbattete le uova, in un’altra predisponete la farina ed in una terza mischiate insieme il formaggio ed il pangrattato. Passate i bastoncini di mozzarella prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato aromatizzato al parmigiano reggiano. Fatto questo non vi resta che friggere i bastoncini in abbondante olio di semi portato a temperatura.

Continuate in questo modo fino a quando avrete terminato tutti i vostri bastoncini di mozzarella e soprattutto passateli poi su un piatto coperto con della carta assorbente in modo tale da eliminare tutto l’olio in eccesso.

In alternativa potete servire dei bocconcini di formaggio fritti o della caprese fritta.

Bastoncini di mozzarella fritti

Conservazione

I bastoncini di mozzarella fritti sono ottimi da servire ancora tiepidi ai vostri ospiti per gustarli al meglio.

I consigli di Fidelity Cucina

E’ importante che tutta la superficie dei vostri bastoncini di mozzarella sia coperta dalla panatura altrimenti avreste delle spiacevoli fuoriuscite ed il risultato finale non sarebbe altrettanto bello. Aromatizzate il pangrattato con le spezie che più preferite. E’ importante il tipo di mozzarella utilizzato perchè una tipologia con troppi liquidi all’interno non darebbe l’effetto sperato. Per una panatura più consistente potete ripassare i bastoncini nell’uovo e poi nel pangrattato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!