Cestini di brisée con philadelphia e salmone affumicato

I cestini di brisée con philadelphia e salmone affumicato sono un antipasto velocissimo da preparare, perfetto anche per situazioni formali ed eleganti. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Cestini di brisée con philadelphia e salmone affumicato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cestini di brisée con philadelphia e salmone affumicato sono un antipasto davvero semplice e veloce da preparare. Sono l’ideale per un pranzo o una cena con più portate, ma sono perfetti anche come aperitivo per un buffet in piedi o un brunch.

Essendo molto veloci da preparare, potrete farli anche all’ultimo minuto se volete presentare qualcosa di rapido ma allo stesso tempo gustoso e anche scenografico.

Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare questi deliziosi cestini.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 300 g di philadelphia
  • 100 g di salmone affumicato
  • q.b di erba cipollina
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cestini di brisée con philadelphia e salmone affumicato dedicatevi innanzitutto alla crema per riempire i cestini. Mettete in una ciotola philadelphiasalmone affumicato tagliato a pezzettini – tenendone qualche strisciolina da parte per decorare la superficie alla fine – e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Mescolate il tutto e riponete in frigo a riposare.

Srotolate la pasta brisée, ricavatene dei cerchi con un coppapasta, e foderate degli stampini di silicone o di una teglia per muffin. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e ricoprite con della carta da forno e dei legumi secchi per non farli gonfiare in cottura. Infornateli a 180°C per circa 10 min, poi eliminate la carta da forno e lasciate continuare la cottura per altri 5 minuti finchè la superficie non sarà dorata.

Una volta sfornati lasciate raffreddare i gusci di pasta brisée prima di toglierli dallo stampino per evitare che si rompano. Riempite tutti i cestini con la crema di philadelphia e salmone e decorate infine la superficie con le striscioline che avete messo da parte all’inizio e una spolverata di erba cipollina come tocco finale. Metteteli in un piatto da portata e servite.

In alternativa potete preparare dei cestini di brisée ripieni o dei fagottini di brisée.

Conservazione

I cestini di brisée con philadelphia e salmone affumicato si conservano per al massimo un giorno.

I consigli di Marika

Questo antipasto si presta a diverse combinazioni per la farcitura. Potete sostituire la philadelphia con un qualsiasi formaggio spalmabile, per esempio robiola, così come sostituire la base di pasta brisée con della pasta sfoglia.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!