Involtini di salmone

Gli involtini di salmone affumicato con robiola ed erba cipollina sono un pasto sfizioso e fresco, ideali come antipasto o per un goloso pranzo fuori casa.

Involtini di salmone
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di salmone affumicato con robiola ed erba cipollina sono un pasto sfizioso e fresco, ideale tutto l’anno e in particolare nel periodo estivo.

La preparazione è facilissima e necessita di poco tempo, utilizzando tutti elementi freschi senza dover ricorrere ad alcuna cottura. Il salmone affumicato si sposa perfettamente con la cremosità del formaggio morbido ed esalta il suo sapore con la noce moscata e il pepe bianco: una vera prelibatezza per il gusto e per gli occhi, che si ottiene con ingredienti economici e di facile reperibilità.

Questa ricetta è  tratta dal libro “100 ricette per la pausa pranzo“, di Giunti Editore. Sono infatti pratici da portare con se per un pic nic o a lavoro, per concedersi un pranzo goloso, leggero ma anche energetico. La loro versatilità li rende ideali anche come come antipasto prima di una cena a base di pesce o come secondo piatto. Per ottenere una gran figurone servite gli involtini di salmone in un letto di insalata riccia, che farà da contorno al vostro sfizioso piatto!

Ingredienti

  • 3 fette di salmone affumicato
  • 25 gr di salmone affumicato in ritagli
  • 100 gr di robiola
  • 1 ciuffetto di erba cipollina
  • 4 foglie di insalata riccia
  • limone
  • olio extravergine di oliva
  • noce moscata
  • pepe bianco

Preparazione

Lavate e tagliate a striscioline l’insalata riccia, tritate metà dell’erba cipollina e mescolate tutto con la robiola e i ritagli di salmone. Condite con un pizzico di pepe bianco e una spolverata di noce moscata.

Distribuite il composto sulle 3 fette di salmone, arrotolatele a involtino e condite con un filo d’olio e una spruzzata di succo di limone.

Cospargete gli involtini di salmone con la rimanente erba cipollina e riponeteli in frigo almeno un ‘ora in modo che i sapori si amalgamino bene tra loro. Servite freddi su un letto di insalata riccia.

Conservazione

Questi involtini vanno consumati entro poche ore dalla loro preparazione

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!