Antipasti   •   Verdura   •   Vegeteriano

Indivia belga ripiena

L'indivia belga ripiena è un piatto molto semplice e gustoso, realizzato con pochi ingredienti ma che danno vita ad un grande successo. Ecco la ricetta

Indivia belga ripiena
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’indivia belga ripiena è un antipasto sano e fresco, molto versatile e goloso e si presta ad aprire in bellezza pranzi e cene.

Con il suo sapore fresco e la consistenza croccante, l’insalata belga è perfetta accompagnata alla dolcezza della ricotta fresca e al sapore asprigno dei chicchi di melagrana.

L’indivia belga è un’insalata invernale dal gusto amarognolo, che fa parte della famiglia delle cicorie, ed è ricca di proprietà depurative e digestive, è perciò perfetta per un pasto all’insegna della salute.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 16 foglie di indivia belga
  • 200 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 5 pomodori secchi
  • q.b di melagrana
  • 3 noci

Preparazione

Per preparare l’indivia belga ripiena la prima cosa che dovrete fare è scegliere due bei gambi di questa deliziosa insalata, prelevare con cura la foglie, una ad una, facendo attenzione a non romprele. Dovete ricavarne 16, così alla fine avrete 8 pezzi di indivia ripiena.

Lavate con cura le foglie con dell’acqua molto fredda, così da esaltarne la croccantezza, poi asciugatele delicatamente.

Se la ricotta presenta dell’acqua in superficie eliminatela, poi versate la ricotta in una ciotola e mescolatela con una forchetta, in modo da ammorbidirla. Tagliate i pomodori secchi a striscioline sottili o a cubetti se preferite.

Condite la ricotta con un pizzico di sale, uno di pepe, un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, i pomodori secchi che avete tagliato prima e 3 noci tritate grossolanamente a coltello. Unite anche una manciata di chicchi di melagrana.

Ora riempite delicatamente, aiutandovi con un cucchiaio, 8 delle 16 foglie di Indivia Belga, poi richiudetele con le restanti foglie.

Adagiate le vostre barchette di indivia ripiena in un piatto da portata, poi decorate con alcune striscioline di pomodoro secco e dei chicchi di melagrana.

In alternativa potete preparare degli involtini di verza o gli involtini primavera.

Conservazione

L’indivia belga ripiena si conserva per al massimo un giorno.

I consigli di Beatrice - Crème de Cassis

Per un sapore più deciso potete sostituire la ricotta vaccina con una ricotta di pecora. Per dare una sferzata di freschezza in più al piatto, ponetelo in frigorifero 30 minuti prima di servirlo.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!