Antipasti   •   Verdura   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Involtini di melanzane con pesto, ricotta, basilico e rucola

Gli involtini di melanzane con pesto, ricotta, basilico e rucola sono un antipasto sfizioso, fresco e dal sapore intenso. Ecco la ricetta

Involtini di melanzane con pesto, ricotta, basilico e rucola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di melanzane con pesto, ricotta, basilico e rucola sono un antipasto vegano, perchè la ricotta è vegetale, quindi assolutamente più leggero, ma potete tranquillamente usare una ricotta vaccina se preferite.

 Il pesto anch’esso vegano è prelibato e semplice da preparare, bastano 5 minuti! Fatto solo con melanzane grigliate, pesto, ricotta e rucola questo è un antipasto perfetto per l’estate: fresco, buono, semplice e veloce da prepare, soprattutto se avete un pranzo o cena improvvisati e volete comunque fare una bella figura.

Il sapore della ricotta mescolata al pesto rende questo antipasto veramente delizioso! La melanzana che avvolge il tutto con qualche foglia di rucola lo rende prelibato!

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 50 foglie di basilico
  • 100 g di ricotta vegetale
  • 1 bicchierino di pinoli
  • q.b di lievito in scaglie
  • 1 bicchierino di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • 30 foglie di rucola

Preparazione

Per preparare gli involtini di melanzane con pesto, ricotta, basilico e rucola iniziate con il tagliare le melanzane nel senso della lunghezza con uno spessore di mezzo centimetro. Le parti estreme le tenete da parte e non le userete per questa ricetta.

Scaldate una piastra per grigliare le melanzane. A seconda delle dimensioni della vostra piastra, appoggiate una parte di melanzane affettate. Non vi serviranno più di 2 minuti per lato, poi dipende, ma ad occhio vedrete la melanzana dorata da entrambi i lati. Appena pronte le adagiate su di un piatto e le fate raffreddare.

Involtini di melanzane con pesto, ricotta, basilico e rucola

Preparate adesso il pesto vegano. Mettete in un bicchiere il basilico, i pinoli ed il lievito in scaglie con un po’ di olio extravergine di oliva ed iniziate a frullare, aggiungete l’olio poco alla volta se vi sembra necessario per ottenere un pesto omogeneo.

Ora in una ciotola versate la ricotta vegetale, un po’ di foglie di basilico sminuzzate ed il pesto, e mescolate leggermente. Con un cucchiaio mettete un po’ di composto sulle melanzane raffreddate, aggiungete qualche foglia di rucola ed arrotolate.

In alternativa potete preparare degli involtini di melanzane o dei peperoni ripieni filanti.

Involtini di melanzane con pesto, ricotta, basilico e rucola

Conservazione

Gli involtini di melanzane con pesto, ricotta, basilico e rucola si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Andranno lasciati fuori dal frigo per almeno mezz’ora prima di essere consumati nuovamente così che tornino alla giusta temperatura.

I consigli di Monica

Non potendo utilizzare le parti estreme delle melanzane in questa ricetta vi consiglio un primo piatto veramente buono. Anche perchè è sempre un peccato buttare cibo! Scaldate dell'olio, vi versate le melanzane tagliate a cubetti piccoli ed un pò di aglio sminuzzato, fate soffriggere ed aggiungete dei pomodorini freschi. Lasciate cuocere 10 minuti ed un sughetto delizioso è pronto!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!