Pasta sfoglia alle erbe

La pasta sfoglia alle erbe è un'ottima idea se volete portare a tavola un antipasto vegetariano e veloce da preparare. Vediamo insieme la ricetta ed alcuni consigli utili

Pasta sfoglia alle erbe
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta sfoglia alle erbe è un antipasto molto veloce, facile da realizzare e perfetto sia per chi non ha molto tempo da passare in cucina ma anche per chi vuole portare a tavola un piatto che vada bene per tutti.

La pasta sfoglia alle erbe, infatti, è ottima per i vegetariani ma anche per coloro che fanno particolare attenzione alla linea ed alle calorie che assumono.

Si tratta di un piatto perfetto per degli antipasti rustici se servito in girelle o in piccole barchette, a seconda dei gusti e delle occasioni. Se lo desiderate, però, potreà anche essere ridotta in tranci e servita come una normale torta salata. Il risutlato è sempre ottimo.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare un’ottima pasta sfoglia alle erbe.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 50 gr di burro
  • 60 gr di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di rosmarino
  • q.b di pepe
  • q.b di latte

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta sfoglia alle erbe dovete iniziare dalla pasta sfoglia. Potete realizzarla voi stessi oppure potete utilizzare della pasta sfoglia già pronta se volete velocizzare la preparazione di questo piatto.

Aprite il rotolo di pasta sfoglia e lasciatelo ben aperto per qualche minuto mentre vi dedicate alle altre preparazioni. Sciogliete a bagnomaria il burro o passatelo per pochi minuti a microonde fino a quando si sarà fuso perfettamente ed aggiungetevi anche le erbe e gli aromi indicati in ricetta.

Adesso, utilizzando un pennello per alimenti spennellate il composto così ottenuto sulla pasta sfoglia ed aggiungete il formaggio, che può essere grattugiato oppure in scaglie a seconda dei vostri gusti. Arrotolate la pasta sfoglia a formare un filone ed a questo punto realizzate delle fette di 3-4 cm di spessore.

Otterrete in questo modo delle girelle che dovrete mettere su una teglia foderata con della carta da forno. Spennellate, quindi, le girelle così ottenute con del latte e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.

La pasta soglia alle erbe sarà pronta quando sarà ben dorata in superficie. Non vi resta quindi che sfornare e lasciare intiepidire prima di servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire delle barchette di pasta sfoglia o dei bastoncini di pasta sfoglia al formaggio. Ricette semplici e veloci, perfette per tutti.

Conservazione

La pasta sfoglia alle erbe è ottima da consumare subito dopo averla preparata. Si cosnerva al massimo per un giorno chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure coperto con della pellicola trasparente.

La pasta sfoglia alle erbe andrà scaldata per qualche minuto in microonde o in forno tradizionale così che torni morbida ed il formaggio all’interno si sciolga perfettamente.

I consigli di Fidelity Cucina

La pasta sfoglia alle erbe è ottima e piace solitamente anche ai bambini. Potete servirla, però, in tante altre varianti, ad esempio utilizzando vari tipi di formaggio oppure aggiungendo gli aromi o le verdure che più preferite. Sbizzarritevi con la fantasia e realizzate varie forme che potrete decorare con delle verdure anche con i più piccoli.

Altre ricette di Antipasti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!