Crocchette di patate Bimby

Le crocchette di patate Bimby sono un antipasto sfizioso e molto goloso perfetto per buffet di antipasti rustici o per i più piccoli. Vediamo insieme la ricetta per prepararle

Crocchette di patate Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crocchette di patate Bimby sono un antipasto molto sfizioso e saporito, degno dei migliori antipasti caldi o dei buffet più rustici.

Le patate vengono lessate, condite e poi ridotte in piccoli bastoncini che vengono fritti in olio ben caldo. Il risultato è da leccarsi il baffi e grazie al Bimby sarà ancora più semplice poterle preparare.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime crocchette di patate Bimby.

Ingredienti

  • 400 g di patate a pasta gialla
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 2 uova
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pangrattato q.b.

Crocchette-di-patate-bimby-141132

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crocchette di patate Bimby dovete partire dalle patate, che andranno tagliate in fette e poi messe a lessare per 25 minuti a 100°c Velocità 1 salando l’acqua e portandola fino a superare il livello delle lame.

I tempi di cottura possono variare in base allo spessore delle fette che avete realizzato per cui regolatevi aumentando o diminuendo i tempi indicati.

Quando le patate saranno cotte scolatele e rimettetele nel boccale e tritate per 10 secondi a velocità 5. A questo punto aggiungete prezzemolo, uova, sale e parmigiano reggiano. Lavorate il tutto per 15 secondi a velocità 4.

Fate raffreddare il composto ed a questo punto potete procedere con la formazione delle crocchette, che andranno poi passate nel pangrattato. Proseguite in questo modo fino a quando avrete terminato tutte le vostre crocchette di patate.

A questo punto non vi resta che passare alla frittura. In una padella portate l’olio a temperatura ed iniziate a friggere le vostre crocchette immergendole perbene nell’olio bollente. Aggiustate di sale e fate dorare per un paio di minuti su entrambi i lati.

Una volta pronte le crocchette di patate Bimby potranno essere tolte dall’olio e adagiate su un piatto coperto con della carta assorbente così da eliminare l’olio in eccesso. Servite ben calde.

Crocchette-di-patate-bimby-141132

Consigli e varianti

Se non lo gradite potete anche omettere il prezzemolo in questa preparazione. Potete creare, se lo volete, un ripieno con della scamorza o del prosciutto per rendere le vostre crocchette di patate Bimby ancora più saporite e sfiziose.

Le crocchette di patate Bimby sono un ottimo antipasto. In alternativa potete servire dei felafel o degli arancini di riso. Tutti piatti amatissimi e molto diffusi che faranno impazzire grandi e piccini.

Conservazione

Le crocchette di patate Bimby sono ottime da consumare ben calde subito dopo averle preparate. In alternativa potete conservarle per al massimo un giorno. Il consiglio, però, è quello di consumarle dopo averle preparate, ancora tiepide.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!