Peperoni con la mollica

I peperoni con la mollica sono un contorno molto semplice da preparare, tipico del sud Italia, perfetto per accompagnare ogni secondo. Vediamo insieme come prepararli ed alcune varianti interessanti per rendere questo piatto ancora più goloso

Peperoni con la mollica
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I peperoni con la mollica sono un contorno molto facile da preparare in cui i peperoni vengono arricchiti da un condimento a base di pangrattato e formaggio. Il risultato è davvero molto sfizioso e, se lo si desidera, lo si può anche servire come antipasto. Si tratta di un piatto tipico della tradizione culinaria del Sud Italia ma consumato e servito in tutt’Italia. Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi peperoni con la mollica.

Ingredienti

  • 1 kg di peperoni (misti fra rossi e gialli)
  • 60 g di pangrattato
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Peperoni-con-la-mollica-88938

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei peperoni con la mollica dovete partire innanzitutto dai peperoni, che andranno lavati, privati del picciolo e poi dei semi e dei filamenti interni. A questo punto andranno tagliati in strisce molto spesse di circa 3 cm di spessore.

Le strisce di peperoni così ottenute andranno messe in una padella ben capiente con abbondante olio extravergine d’oliva a cuocere per circa 15 minuti a fiamma media. Aggiustate di sale a piacimento.

Mentre aspettate che i peperoni siano pronti dedicatevi al condimento. Amalgamate insieme il pangrattato e del sale insieme. In una padella mettete dell’olio extravergine d’oliva ed il concentrato di pomodoro. Versate, quindi, il pangrattato così da tostarlo per qualche minuto. Mettetelo da parte e, quando sarà tiepido potrete aggiungere il formaggio e mescolare per bene il tutto. Aggiunto in fase di cottura, infatti, il formaggio si scioglierebbe.

Quando i peperoni saranno pronti cospargeteli con il pangrattato preparato prima a fuoco spento. Amalgamate per bene il tutto e lasciate intiepidire per qualche minuto prima di portarli a tavola. Potete lasciare un po’ di pangrattato da pare per cospargerne i peperoni al momento di servirlo.

Peperoni-con-la-mollica-88938

Consigli e varianti

Se volete rendere i vostri peperoni con la mollica ancora più appetitosi potete utilizzare del pane raffermo da tritare voi stessi al mixer così da poterlo lasciare più grossolano ed avvertirlo più distintamente all’interno del piatto.

Per dare ai peperoni con la mollica un sapore ancora più interno potete aggiungere dell’aglio schiacciato oppure utilizzare il pecorino al posto del parmigiano reggiano. Ottimo anche l’abbinamento con le olive verdi.

I peperoni con la mollica sono ottimi per accompagnare secondi piatti sia di carne che di pesce, ma in alternativa potete servire una peperonata, degli involtini di peperoni, dei peperoni ripieni oppure dei peperoni con le patate. Tutti piatti molto semplici ma dal sapore molto intenso. Per chi non amasse i peperoni una bella teglia di patate al forno saranno di certo garanzia di successo e piaceranno anche ai più piccoli.

Conservazione

I peperoni con la mollica si conservano per massimo 2 giorni in frigorifero coperti con della pellicola trasparente oppure chiusi all’interno di un contenitore ermetico. L’idea, però, è consumare i peperoni con la mollica subito dopo averli preparati per apprezzarne al meglio la mollica. Potete altrimenti conservare i peperoni in frigorifero e poi preparare dell’altra mollica nel momento in cui avete intenzione di servirli così da preservare la nota più croccante e sabbiosa di questo piatto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!