Biscotti di vetro

I biscotti di vetro sono dei semplicissimi dolcetti di pasta frolla con un cuore colorato e trasparente: il trucchetto sta nelle caramelle!

Biscotti di vetro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I biscotti di vetro sono dei dolcetti di pasta frolla davvero particolari, con un cuore colorato e trasparente! La ricetta è semplicissima e il trucchetto sta nelle caramelle, che vengono disposte al centro del biscotto e si sciolgono in cottura formando un bellissimo effetto vetro. Potete utilizzare due tipologie di caramelle, quelle che preferite come gusto e consistenza: gommose (come gli orsetti) o dure e trasparenti. L’importante è che siano colorate e fruttate per creare un variopinto gioco di tinte e gusti!

Per la preparazione dei biscotti di vetro vi serviranno dei tagliapasta della forma che preferite: stelle, cuori, fiori, cerchi… Dovete averne due per ciascuna forma, uno più grande (5-6 cm) e uno più piccolo (2-3 cm) per formare il foro centrale in cui andranno le caramelle.

Ingredienti per i biscotti di vetro

  • 300 gr di farina 00 per dolci
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia grattugiata di 1/2 limone
  • 1 bustina di orsetti gommosi o caramelle dure alla frutta

Preparazione

Per preparare la pasta frolla utilizzate del burro freddo, appena tirato fuori dal frigo. Prendetene 150 gr e tagliatelo a pezzetti. Unite la farina, lo zucchero, un uovo intero, la bustina di vanillina, la buccia grattugiata di mezzo limone e amalgamate bene il tutto bene il tutto per 10 minuti, fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Per velocizzare la preparazione potete versare tutti gli ingredienti in un mixer e lasciare impastare per 1 minuto. Avvolgete la palla di pasta frolla nella pellicola e lasciatela riposare mezzora in frigo. Consultate la ricetta completa.

Riprendete la pasta frolla, infarinate bene il piano da lavoro e con un mattarello stendetela fino a circa mezzo centimetro di spessore. Con dei taglia pasta ricavate le forme e il foro centrale, e adagiate i biscotti nelle placche da forno rivestite di carta oleata. Ora il procedimento cambia se si utilizzano caramelle gommose o dure:

  • se utilizzate delle caramelle dure, frantumatele nel mixer fino ad ottenere dei piccoli pezzetti con cui riempire i fori dei biscotti. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10-15 minuti, finché la pasta frolla sarà dorata e le caramelle si saranno sciolte.
  • se utilizzate degli orsetti gommosi, infornate i biscotti a 180° per 10 minuti ed estraeteli prima di fine cottura, adagiate gli orsetti nei fori e rimettete le placche in forno per altri 5 minuti. Queste caramelle gommose sono più tenere e necessitano di meno cottura, perché si sciolgono in pochissimo tempo.

A fine cottura estraete i biscotti di vetro dal forno e lasciateli raffreddare prima di toccarli, in modo che le caramelle sciolte tornino alla loro consistenza. Potete conservarli per qualche giorno in un contenitore ben chiuso.

E’ avanzata della pasta frolla? Preparate delle deliziose crostatine di panettone (pandoro, colomba, o qualsiasi altro dolce avanzato)!

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!