Crostata al limone e basilico

La crostata al limone e basilico è un dolce molto particolare, dal sapore fresco e dal profumo molto intenso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Crostata al limone e basilico
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questo crostata al limone e basilico è molto particolare. Un dolce che richiama la primavera prorpio perchè è fresco e profumato. 

Un dolce per una festa speciale o semplicemente per godersi del buon cibo. Essendo aspro è un più un dolce per adulti che per bambini. Ne rimarrete estraefatti. 

L’asprezza del limone che in una soffice crema si incontra con l’aroma fresco e piacevole del basilico per creare un dolce veramente irresistibile. 

Ecco qui la ricetta per preparare questa fantastica crostata primaverile.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 110 g di burro
  • 50 g di zucchero a velo
  • 25 g di zucchero
  • 25 g di farina di mandorle
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 185 g di farina 00
  • 1 scorza di limone

Ingredienti per la crema

  • 20 g di basilico
  • 195 g di burro
  • 2 fogli di gelatina
  • 100 ml di succo di limone
  • 3 uova
  • 140 g di zucchero

Ingredienti per la glassa

  • 50 ml di acqua
  • 2 fogli di gelatina
  • 50 ml di succo di limone
  • 45 g di zucchero
  • q.b di scorza di limone

Ingredienti per decorare

  • q.b di basilico
  • q.b di lime

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata al limone e basilico dovete partire dalla pasta frolla. In una ciotola amalgamate il burro ammorbidito, gli zuccheri, le mandorle in polvere e il sale. Sbattete l’uovo e incorporatelo poco alla volta con un frusta. Aggiungete la farina in una sola volta e amalgamate gli ingredienti, senza impastare troppo, finché l’impasto diventa omogeneo. Aggiungete quindi la scorza di limone grattugiata.  

Preriscaldate il forno statico a 160°C. Stendete la pasta e rivestite lo stampo imburrato e cuocete in bianco per circa 40 minuti. Sfornate e fate raffreddare su una griglia.    

Crema al limone e basilico

Lavate, sfogliate e tritate il basilico e tagliate il burro a pezzettini. Mettete la gelatina per 10 minuti in una ciotola di acqua fredda per farla ammprbidire. In una casseruola, scaldate il succo di limone. Sbattete le uova con lo zucchero, versateci il succo caldo continuando a sbattere, quindi rimettete il composto nella casseruola. A questo punto portate ad ebollizione e poi togliete dal fuoco.

Incorporate la gelatina strizzata e il burro tagliato a pezzettini. Amalgamate la crema con un frullatore a immersione. Aggiungete il basilico tritato finemente, mescolate e versate il composto sulla base della torta raffreddata. Quando la crema avrà raggiunto la temperatura ambiente mettete la torta nel congelatore almeno per 1 ora.   

Glassa

Immergete la gelatina per 10 minuti in una ciotola di acqua fredda. Portate a ebollizione acqua e succo di limone insieme allo zucchero. Togliete dal fuoco e aggiungete la gelatina strizzata e la scorza di limone, mescolate e lasciate intiepidire. Spennellate la glassa sulla torta in uno strato sottile. Decorate con foglie di basilico ed eventualmente con qualche spicchio di lime. 

In alternativa potete preparare una crostata al limone e meringa o una crostata di marmellata.

Conservazione

La crostata al limone e basilico si conserva per al massimo 2-3 giorni.

I consigli di Giorgia

Scegliete del basilico super profumato e dei limoni preferibilmente bio per la realizzazione di questo irresistibile dolce primaverile. Tenete la crostata al limone e basilico in frigo fino al momento di servirla. Gustatela fredda per sentirne tutto il sapore.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!