Meringhe al cioccolato

Le meringhe al cioccolato sono una variante dei classici e famosissimi dolcetti conosciuti in tutto il mondo ed amatissimi dai bambini. Ecco la ricetta

Meringhe al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le meringhe al cioccolato sono una variante delle classiche meringhe, arricchite in questo caso dalla presenza del cioccolato fondente che le rende ancora più sfiziose ed ancora più particolari, con una nota di sapore decisa che contrasterà il sapore dolce delle meringhe e  renderà il tutto ancora più entusiasmante e soprattutto ancora più buono.

Le meringhe al cioccolato piaceranno a tutti e saranno perfette per un buffet di dolci o per le feste dei più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come prepararle ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 3 albumi
  • 180 g di zucchero
  • 100 g di cioccolato fondente

Preparazione

Per la preparazione delle meringhe al cioccolato dovete partire dagli albumi, che dovranno essere montati a neve ben ferma utilizzando una planetaria o le fruste elettriche.

Quanto gli albumi inizieranno a prendere consistenza potrete aggiungere lo zucchero e continuare a lavorare il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto ben lucido, che dovrete poi inserire all’interno di una sac à poche con la punta che più desiderate. Fatto questo utilizzando la vostra sac à poche andrete a formare le meringhe su una teglia foderata con carta da forno.

Le meringhe andranno rimesse a cuocere in forno preriscaldato a 70°C per almeno un’ora e mezzo. I tempi di cottura dipendono dalla grandezza delle meringhe che avete realizzato ma anche del vostro forno, quindi fate sempre attenzione che le meringhe non si asciughino troppo e soprattutto fate attenzione alla temperatura del forno, che non deve essere mai troppo alta. Quando il tempo di cottura sarà terminato aprite lo sportello e spegnete il forno così che le meringhe abbiano il tempo di freddarsi gradualmente.

Quando le meringhe saranno pronte potete dedicarvi al cioccolato fondente, che dovrà essere sciolto a bagnomaria dopo averlo tritato grossolanamente al coltello oppure passato per qualche secondo a microonde. Le meringhe, una volta fredde, andranno cosparse con delle strisce di cioccolato fuso oppure immerse in parte all’interno del cioccolato.

Poggiate il tutto su una gratella o su un foglio di carta da forno e fate completamente freddare. Soltanto in quel momento potrete servire le vostre meringhe al cioccolato ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare della meringa italiana o delle meringhe alla francese.

Meringhe al cioccolato

Conservazione

Le meringhe al cioccolato si conservano per diversi giorni in un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Se volete rendere la preparazione ancora più golosa potete disporre le meringhe su una gratella e far colare il cioccolato su tutta la loro superficie così che ne vengono completamente ricoperte. Potete giocare anche con i gusti ed i colori del cioccolato utilizzando le tipologie che più preferite. Solitamente si preferisce il cioccolato fondente per creare una nota di contrasto rispetto alla dolcezza delle meringhe ma potete utilizzare anche del cioccolato al latte.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!