Pistacchiotti con crema al pistacchio

I pistacchiotti con crema al pistacchio sono dei dolcetti davvero deliziosi, facili da preparare e molto eleganti da servire. Ecco la ricetta

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pistacchiotti con crema al pistacchio sono una variante altrettanto golosa dei Nutellotti resi particolare dall’utilizzo della crema al pistacchio al posto della Nutella.

Una preparazione molto veloce, con soli 3 ingredienti, che darà vita però a dei pasticcini delicati, dal sapore intenso e molto belli da presentare. Un impasto che si realizza senza troppi strumenti per una ricetta che vi farà fare un figurone anche se non siete particolarmente abili in cucina.

Per le decorazioni potete sbizzarritevi se volete creare dei contrasti di colore ma già semplicemente presentati così, in piccoli e colorati pirottini, saranno davvero deliziosi alla vista ed al palato.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi pistacchiotti ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Pistacchiotti 1 - 800x

Ingredienti

  • 180 g di crema al pistacchio
  • 150 g di farina 00
  • 1 uovo

Ingredienti per decorare

  • 100 g di crema al pistacchio

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei pistacchiotti con crema al pistacchio dovete partire dall’impasto. Come detto prima si tratta di un impasto davvero molto semplice da realizzare dal momento che serviranno soltanto 3 ingredienti. In questo caso la particolarità di questa ricetta è data dalla presenza della crema al pistacchio che donerà una colorazione ed un sapore molto particolare e questi deliziosi dolcetti. In una ciotola aggiungete intanto l’uovo.

Pistacchiotti - 1

Adesso potete aggiungere la crema di pistacchio. Fate attenzione alla consistenza, che non dovrà essere eccessivamente liquida ma neanche troppo dura.

Specie se preparate i pistacchiotti in estate la consistenza dovrebbe già essere abbastanza fluida ma se così non dovesse essere o se foste in inverno e la crema fosse troppo fluida vi basterà passarla per pochi secondi al microonde oppure metterla a bagnomaria fino a quando sarà più fluida.

Pistacchiotti - 2

Non esagerate altrimenti risulterebbe eccessivamente liquida e gestirla non sarebbe più semplice.

Quando avrete ottenuto un composto amalgamato per bene potete aggiungere la farina. Setacciatela prima per evitare che si formino dei grumi all’interno dell’impasto che rendano i vostri dolcetti per niente buoni da mangiare.

Amalgamate il tutto con una forchetta e poi via via con le mani se volete fino a formare un panetto compatto, denso e non più appiccicoso.

Pistacchiotti - 4

Solo a questo punto potete passare alla realizzazione dei pistacchiotti. Se notate, però, che la consistenza è ancora un po’ morbida potete mettere in freezer per circa 15 minuti prima di proseguire con la realizzazione dei vostri pasticcini.

Creazione dei pistacchiotti

Riducete la palla di impasto in un filoncino e con un coltello andate a ricavare dei tocchetti.

Pistacchiotti - 5

Prendete ciascun tocchetto, arrotolatelo con le mani a formare una palla leggermente schiacciata e riponete su una teglia foderata con carta da forno.

Pistacchiotti - 6

Prendete adesso un mestolo di legno e con la punta andate a creare dei fori. In alternativa potete utilizzare semplicemente un dito ma facendo attenzione a non pressare troppo per non creare delle crepe nei vostri pistacchiotti.

Pistacchiotti - 8

A questo punto non vi resta che decorare con la crema di pistacchio utilizzando una sac à poche con punta a stella.

Pistacchiotti - 9

Non resta quindi che metterei pistacchiotti in forno a 180°C per circa 10 minuti. La cottura non dovrà essere prolungata troppo a lungo altrimenti i biscotti si seccheranno e tenderanno a rompersi.

Se notate che la vostra crema perde di consistenza in forno, il che può succedere a seconda della crema utilizzata, una volta sfornati e freddi potrete decorarli nuovamente con altra crema così da avere un aspetto davvero impeccabile.

In alternativa potete preparare degli smarties cupcake o una torta 7 vasetti fredda, entrambi dolci non soltanto molto buoni ma anche bellissimi da portare a tavola.

Pistacchiotti 5 - 800x

Conservazione

I pistacchiotti si conservano per diversi giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

I consigli di Fidelity Cucina

E’ importante lavorare bene l’impasto affinchè non abbia grumi e sia compatto al punto giusto. Se dovesse essere morbido piuttosto prolungate la permanenza in freezer. Potete aggiungere anche dei pistacchi interi come decorazione sulla crema o spolverizzare con un po’ di zucchero a velo. Saranno comunque bellissimi da portare a tavola