Sbriciolata fredda al cacao

La sbriciolata fredda al cacao è un dolce senza cottura, goloso e semplice da realizzare. Ecco la ricetta

Sbriciolata fredda al cacao
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La sbriciolata fredda al cacao è un dessert molto fresco, ideale per le giornate più calde dell’estate. Una variante della classica sbriciolata alla nutella, che però non prevede alcun passaggioin forno, elemento che la rende ancora più perfetta per le giornate più calde in cui le temperature sono elevate.

Si tratta di una ricetta molto semplice da realizzare, con pochi passgggi necessari ma con un risultato finale a dir poco strepitoso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima sbriciolata fredda al cacao ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 300 g di biscotti al cacao
  • 80 g di burro
  • 300 ml di panna
  • 250 g di mascarpone
  • 6 cucchiai di zucchero

Preparazione

Per iniziare la preparazione della sbriciolata fredda al cacao dovete partire proprio dai biscotti, che andranno aggiunti all’interno del mixer e tritati molto finemente.

Fatto questo dedicatevi al burro, che dovrà essere sciolto a bagnomaria oppure a microonde per qualche secondo e poi aggiunto all’interno del mixer insieme ai biscotti. Fate lavorare il tutto per qualche altro secondo fino a quando avrete ottenuto un composto sabbioso e ben umido, che dovrete poi compattare con il dorso di un cucchiaio sul fondo di una tortiera di 22 cm di diametro precedentemente coperta con un foglio di carta da forno. In questo modo, infatti, vi risulterà più semplice spostare la vostra sbriciolata quando dovrete servirla. Tenete da parte un po’ di composto perchè vi servirà per la decorazione finale.

Il composto andrà messo in frigorifero a compattarsi per almeno mezz’ora. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema. Come prima cosa aggiungete all’interno di una ciotola la panna e montatela a neve ben ferma. A parte lavorate insieme il mascarpone e lo zucchero a velo fino a formare una crema, a cui dovete poi aggiungere la panna con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso.

Amalgate per bene il tutto e quando avrete ottenuto una crema ben omogenea potete trasferirla all’interno della tortiera livellandola con il dorso di un cucchiaio o una spatola. Adesso non vi resta che coprire la crema con dell’altro composto sbriciolato. La sbriciolata fredda al cacao andrà quindi rimessa in frigorifero a compattarsi per almeno 4-5 ore così che risulti ben compatta al taglio quando andrete a servirla.

In alternativa potete preparare una sbriciolata alle fragole o una sbriciolata al limone. Due dolci molto gustosi e golosi.

Conservazione

La sbriciolata fredda al cacao si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Utilizzate i tipi di biscotti che più preferite per questa preparazione. Se lo desiderate potete anche utilizzare dei biscotti secchi. Il risultato sarà comunque un dolce molto fresco e goloso, che potrete arricchire con della frutta in pezzi da aggiungere alla crema. Otterrete in questo modo un dessert fresco e goloso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!