Dolci   •   Torte

Torta Barozzi

La torta Barozzi è un dolce perfetto per gli amanti del cioccolato che ne apprezzeranno la consistenza morbida e corposa che la caratterizza. Vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli per un risultato perfetto

Torta Barozzi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta Barozzi è un dolce tipico di Vignola, cittadina emiliana, ma che viene apprezzata moltissimo dagli amanti del cioccolato, che ne amano la sua morbidezza ed il suo gusto di cioccolato molto deciso ed intenso. Vediamo, quindi, passo dopo passo come realizzare una perfetta torta barozzi.

Ingredienti

  • 120 g di cioccolato fondente
  • 220 g di zucchero semolato
  • 150 g di burro
  • 3 uova
  • 50 g di cacao amaro
  • 50 g di fecola di patate
  • 4 cucchiaini di caffè in polvere

Ingredienti per cospargere

  • Zucchero a velo q.b.

Torta-Barozzi-80388

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta Barozzi dovete partire dal cioccolato, che andrà tritato finemente al coltello. Una volta tritato il cioccolato andrà sciolto in un pentolino a cui andrà aggiunto anche il burro a temperatura ambiente.

Quando i due ingredienti si saranno fusi completamente potrete aggiungere lo zucchero e lavorare per alcuni minuti. Aggiungete, quindi, i tuorli delle tre uova indicate in ricetta, il caffè in polvere ed infine la fecola ed il cacao in polvere precedentemente setacciati per evitare la formazione di grumi.

Amalgamate per bene il tutto fino ad ottenere un composto perfettamente liscio ed omogeneo. A parte montate gli albumi a neve e poco per volta aggiungeteli al composto realizzato prima con movimenti dall’alto verso il basso così da continuare ad incorporare aria all’interno del composto e non smontare gli albumi.

A questo punto l’impasto della torta Barozzi è pronto per cui non dovrete fare altro che aggiungerlo all’interno di una tortiera di 24 cm circa precedentemente imburrata ed infarinata. Livellate per bene il composto all’interno della tortiera e mettete la torta Barozzi in forno preriscaldato a 170°C per circa 35 minuti. Non fate cuocere troppo la torta Barozzi per non perdere la sua caratteristica consistenza morbida e soffice, che rende questo dolce così amato da grandi e bambini.

Sfornate la torta Barozzi e lasciatela freddare per una decina di minuti prima di trasferirla su un piatto di portata e servirla ai vostri ospiti spolverizzata con dello zucchero a velo. Il risultato sarà davvero molto goloso.

Torta-Barozzi-80388

Consigli e varianti

La torta Barozzi è perfetta anche per essere farcita, con della crema al latte, una crema al cioccolato o della Nutella. Così la vostra torta Barozzi sarà ancora più deliziosa ed apprezzata.

La torta Barozzi è ottima ma in alternativa potete servire una torta al cioccolato classica, una torta della nonna, una torta alla Nutella, una torta Nutella e mascarpone, una torta pan di stelle, delle crepes alla nutella, una crostata alla nutella, una sbriciolata alla nutella, una torta Kinder delice, una torta Kinder Bueno, una torta al Mars, una torta al cocco o una torta red velvet.

Conservazione

La torta Barozzi si conserva per 3-4 giorni al massimo coperta con della pellicola trasparente oppure chiusa all’interno di un contenitore ermetico così da preservare la sua caratteristica morbidezza. È importante, infatti, limitare il contatto con l’aria così che si mantenga sempre ottima per essere consumata insieme ai vostri ospiti in qualsiasi momento della giornata ed in qualsiasi occasione.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!