Dolci   •   Torte

Torta alla nutella

La torta alla nutella è un dolce molto goloso che unisce due ingredienti molto amati, ovvero il cioccolato e la nutella. Ecco la ricetta per realizzarla e come decorarla per un risultato perfetto

Torta alla nutella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta alla nutella è un dolce decisamente goloso che unisce due tra gli ingredienti più golosi della pasticceria, il cioccolato e la Nutella. Il risultato è un dolce decisamente goloso ed ottimo da gustare insieme ai più piccoli o durante delle ricorrenze particolare. La torta alla nutella viene realizzata con una torta al cioccolato che viene poi farcita e decorata con una crema di nutella alleggerita con del mascarpone. Un mix di ingredienti per un risultato davvero impeccabile. Vediamo, quindi, come preparare un’ottima torta alla nutella.

Ingredienti

  • 150 g di farina
  • 250 g di Nutella
  • 100 g di zucchero
  • 150 ml di latte
  • 4 uova
  • 70 g di burro
  • 50 g di cacao in polvere
  • Caffè solubile q.b.
  • Sale q.b.
  • 60 g di farina di mandorle
  • 1 bustina di lievito in polvere

Ingredienti per decorare

  • 200 g di Nutella
  • 350 g di mascarpone

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta alla Nutella iniziate facendo lavorare il burro e lo zucchero. Per questa operazione avrete bisogno di una planetaria o di uno sbattitore elettrico così da ottenere un risultato perfetto. Utilizzate del burro ammorbidito, quindi, da molte ore fuori dal frigorifero oppure ridotto alla consistenza cosiddetta “a pomata” con qualche secondo di microonde. In questo modo il burro si fonderà perfettamente con lo zucchero andando a creare una crema.

Adesso dividete gli albumi dai tuorli ed andate ad unire gli ultimi all’impasto, continuando a lavorare così che gli ingredienti si mescolino al meglio. Adesso prendete del latte e scaldatelo per qualche minuto così da farlo diventare tiepido ed andate a sciogliervi della nutella. Anche la nutella deve essere ben cremosa, quindi specialmente se preparate la torta alla nutella in inverno avrete bisogno di rendere la vostra crema più fluida per cui mettetela a bagno maria per qualche minuto o per una decina di secondi al microonde. Amalgamate bene il tutto ed aggiungetevi anche del caffè solubile, che andrà a dare una nota un po’ più amara alla vostra torta alla nutella. Mescolate il tutto fino a far amalgamare tutti gli ingredienti e poi andate ad aggiungere il tutto al composto in planetaria. Aggiungete il composto poco per volta così da farlo incorporare per bene.

Adesso dedicatevi alle farine, che prima di aggiungere alla preparazione della torta alla nutella andranno setacciate così da evitare la formazioni di grumi. Si tratta di un passaggio molto importante perché una farina non setacciata potrebbe conservare dei grumi, che potrebbero rimanere poi all’interno della preparazione della vostra torta alla nutella, rovinandone il risultato finale. Una volta che avrete setacciato la farina, il cacao, la farina di nocciole ed il lievito potete aggiungere il tutto alla preparazione poco per volta. Continuate a mescolare mentre andate aggiungendo le farine. È molto importante che le farine vengano inserite poco per volta all’interno del composto per la preparazione della torta alla nutella, perché in caso contrario rischiereste di creare dei grumi.

Amalgamate bene il tutto. Il risultato perfetto sarà un composto liscio e cremoso. Quando avrete ottenuto questo risultato potete anche interrompere la lavorazione. Mettete da parte il composto ottenuto e procedete montando gli albumi, che avete ricavato prima, a neve con un pizzico di sale, che li aiuterà a montare. La consistenza sarà quella tipica della schiuma da barba, quindi ben ferma.

Quando avrete ottenuto degli albumi ben montati a neve potete andarli ad aggiungere al composto preparato prima. Come sempre quando si tratta di composti areati dovete fare molta attenzione perché il pericolo di fargli perdere consistenza è molto alto. Aggiungete gli albumi al composto poco per volta ed incorporate con del movimenti dall’alto perso il basso per continuare ad incamerare aria all’interno del vostro composto e non fargli perdere consistenza.

A questo punto la vostra torta alla nutella è pronta per essere messa in forno. Prendete una tortiera di circa 22-24 cm di diametro, imburratela e coprite con della carta da forno e versatevi all’interno il composto che avete appena preparato. Livellate il tutto con il dorso di un cucchiaio oppure con una spatola per avere una superficie omogenea. Adesso potete mettere in forno a 180° per circa 30 minuti.

Quando la torta sarà pronta andatela a sfornare e lasciatela freddare. Soltanto in un secondo momento potrete andare a riporla sul piatto di portata nel quale andrete a servirlo. Postare, infatti,la vostra torta alla nutella quando questa è ancora calda sarebbe estremamente pericoloso perhcè vi farebbe correre il rischio di romperla.

Mentre aspettate che la torta alla nutella si freddi potete dedicarvi alla preparazione della copertura che andrete a spalmare sopra. Per questo dovrete andare ad amalgamare il mascarpone e la nutella. Entrambi gli ingredienti non dovranno esser troppo freddi e densi. Soprattutto per quanto riguarda la nutella è sempre bene utilizzarne una ben fluida e cremosa per questo tipo di lavorazioni.

Una volta pronta la crema potete andare a spalmarla sopra la vostra torta alla nutella. Se lo desiderate, per creare un effetto visivo ancora più bello, perché ricordate che in cucina il primo impatto è sempre quello visivo, potete scavare un po’ la superficie della vostra torta alla nutella così da andare a crea una conca che andrete a riempire con la crema che avete appena preparato. Così il risultato sarà una torta alla nutella ancora più golosa.

Livellate bene la superficie della vostra torta alla nutella e servitela pure ai vostri ospiti magari spolverizzando con del cacao amaro e con una manciata di granella di nocciole, per dare una nota croccante alla vostra torta alla nutella.

Consigli e varianti

La torta alla nutella è un dolce molto goloso, che viene solitamente molto apprezzato dai grandi come dai bambini. Se la state preparando per i più piccoli potete anche decidere di andare a creare delle mini porzioni, realizzando dei cupcake davvero molto golosi e belli da vedere.

Per chi non amasse molto questa preparazione o solo per dare un’alternativa potete preparare una torta pan di stelle o una torta al cioccolato, anche queste molto golose. Altre alternative ottime sono un classico tiramisù o un tiramisù alla nutella, per utilizzare sempre questo goloso ingrediente. Ottimo per i più piccoli anche dei muffin con cuore di nutella.

Conservazione

La torta alla nutella si conserva per un massimo di due giorni se chiusa all’interno di un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro così da limitare i contatti con l’aria che andrebbero a seccare la crema e la torta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!