Colomba al cioccolato

La colomba al cioccolato è una variante della classica colomba che si prepara per Pasqua ma che sarà davvero deliziosa. Ecco la ricetta

Colomba al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La colomba al cioccolato è una variante della classica colomba, un dolce un po’ complesso da preparare che richiede del tempo e sicuramente non è facile da preparare ma il risultato sarà davvero ottimo, darà una grandissima soddisfazione a chi l’ha preparato e soprattutto sarà davvero delizioso da servire ai vostri ospiti.

Vi servirà un po’ di pazienza ma il risultato sarà davvero ottimo ed impeccabile e farete davvero un figurone. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima colomba al cioccolato ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti per il lievito

  • 50 g di farina 0
  • 50 ml di latte
  • 30 g di lievito di birra

Ingedienti secondo impasto

  • lievitino
  • 120 g di farina 0
  • 150 ml di acqua

Ingredienti per il terzo impasto

  • secondo impasto
  • 120 g di farina 0
  • 30 g di burro
  • 30 g di zucchero

Ingredienti per il quarto impasto

  • terzo impasto
  • 30 g di farina 0
  • 120 g di burro
  • 3 uova
  • 160 g di gocce di cioccolato
  • 140 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per decorare

  • 250 g di cioccolato fondente
  • q.b di granella di nocciole
  • q.b di granella di zucchero

Preparazione

Per iniziare la preparazione della colomba al cioccolato dovete partire dal primo impasto ovvero dal lievitino. In una ciotola sciogliete il lievito nel latte, precedentemente intiepidito, e poi aggiungete la farina. Mescolate così da ottenere una pastella densa e lasciate riposare per circa mezzora.

A questo punto riprendete il lievito ed aggiungetelo in planetaria insieme all’acqua ed alla farina, che dovrete aggiungere poco per volta. Fate riposare l’impasto ottenuto per circa 30 minuti. Adesso a questo impasto aggiungete lo zucchero e la farina, sempre poco alla volta, e successivamente il burro anche questo un tocchetto alla volta. Dovrete inserire il tocchetto di burro successivo solo quando il primo sarà stato incorporato alla perfezione.quando l’impasto risulterà ben elastico ed inizierà ad attorcigliarsi al gancio potete mettere a lievitare per un’ora circa.

E’ giunto il momento dell’ultimo impasto. Aggiungete lo zucchero e la farina, sempre poco alla volta, e poi una alla volta le uova. Per ultimo aggiungete un pizzico di sale, la vanillina e le gocce di cioccolato. Fate andare per qualche altro minuto e terminate la lavorazione solo quando l’impasto sarà molto elastico. Per verificare di aver raggiunto al giusta consistenza potete fare la prova del velo, ovvero tirare una parte dell’impasto e vedere se questo riesce a diventare quasi trasparente, come un velo appunto, senza spezzarsi.

A questo punto riponete l’impasto in un luogo caldo e lontano da correnti a lievitare per 2 ore. Quando la levitazione sarà completa potete dividere l’impasto in tre parti, due più piccole ed una più grande. La parte di impasto più grande andrà ridotta in un cilindro e trasferita nell’apposito stampo per colomba a formare il corpo del vostro dolce.

Fate la stessa cosa con le altre due parti ma queste costituiranno rispettivamente le due ali della colomba. Rimettete a lievitare per un’altra ora e solo a questo punto potete mettere la vostra colomba al cioccolato in forno preriscaldato  170°C per circa 40 minuti. Quando inizierà ad essere ben dorata in superficie la vostra colomba al cioccolato potrà essere sfornata e lasciata da parte a freddare. Dedicatevi quindi alla copertura.

Prendete il cioccolato, tritatelo molto finemente e scioglietelo al microonde o a bagnomaria. Adesso con un pennello ricoprite l’intera superficie della colomba e decorate infine con della granella di nocciole e con della granella di zucchero. Fate riposare per un paio d’ore almeno prima di servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una pastiera napoletana o una cassata siciliana, altri due piatti tipici della Pasqua e conosciuti in tutto il mondo.

Conservazione

La colomba al cioccolato si conserva per diversi giorni sotto una campana di vetro oppure all’interno di un sacchetto per alimenti.

I consigli di Fidelity Cucina

I tempi di lievitazione sono davvero fondamentali per la buona riuscita di questo dolce così come lo è anche la consistenza finale dell’impasto. Deve essere molto elastico e consistente per avere un risultato per pastoso e serrato. Potete decorare anche con del cioccolato bianco o con delle codette di zucchero colorate.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!