Cono pizza

Il cono pizza è uno dei trend del momento, che somiglia ad una classica pizza ma con una forma che lo rende originale e molto d'effetto. Vediamo insieme la ricetta e le varianti possibili per questa preparazione

Cono pizza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il cono pizza è un vero trend del momento. Si tratta di una ricetta per nulla innovativa dal momento che gli ingredienti sono quelli tipici di una pizza margherita o di altri gusti più ricchi. A cambiare, invece, è la tecnica utilizzata per la realizzazione di un cono pizza.

Il risultato, però, non soltanto è buono da mangiare ma anche estremamente bello da portare a tavola. Inoltre, in questo modo, potrete servire in maniera più pratica una semplice pizza renderla anche più accattivante.

Un cono pizza, inoltre, sarà anche un’ottima idea per delle feste o per dei buffet, ma anche per poter consumare questo alimento tanto amato in tutto il mondo anche on the go, quando non si ha il tempo di fermarsi ad un tavolo per pranzare o cenare. Un cono pizza da farcire in ogni modo possibile sarà sempre un’ottima idea.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare un ottimo cono pizza fatto in casa.

Ingredienti

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di farina 00
  • 300 ml di acqua
  • 10 g di sale
  • 4 g di lievito di birra disidratato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 25 ml di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per farcire

  • 500 ml di sugo di pomodoro
  • 400 g di mozzarella
  • 3 foglie di basilico
  • 4 wurstel
  • 150 g di prosciutto cotto
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.

Cono-pizza-174263

Preparazione

Per iniziare la preparazione del cono pizza fatto in casa dovete partire dalla realizzazione dell’impasto per pizza. Unite insieme farina, lievito e zucchero ed amalgamate il tutto. Formate una fontana ed al centro iniziate ad aggiungere acqua e sale e lavorate il tutto fino a formare una palla di impasto elastica e ben omogenea.

Potete fare questa operazione in planetaria per diminuire i tempi ed ottenere un risultato davvero perfetto. L’impasto così ottenuto andrà lasciato a lievitare per un paio d’ore fino a quando avrà raddoppiato il volume iniziale.

Nel frattempo potete preparare tutti gli ingredienti, ovvero il sugo di pomodoro, la mozzarella, il prosciutto e i wurstel che andranno tagliati in piccoli cubetti. Prendete della carta forno ed andate a realizzare dei coni che vi serviranno poi per l’impasto così da avere una forma perfetta.

Quando l’impasto per pizza avrà lievitato perfettamente riducetelo in tocchetti più piccoli di circa 100 g ciascuno e stendeteli. Ricoprite il cono realizzato con la carta forno con l’impasto per zizza, chiudendo bene l’estremità e continuate in questo modo fino a quando avrete ottenuto il numero di cono pizza desiderato.

Fate quindi risposare l’impasto per circa 25 minuti. Una volta terminata la seconda lievitazione potete cuocere il cono pizza in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Saranno pronti quando inizieranno a dorarsi in superficie.

Una volta pronti staccate la carta forno con delicatezza ed avrete un cono pizza perfetto da farcire con il sugo di pomodoro, i cubetti di mozzarella, wurstel e prosciutto terminando il tutto con sale e origano. Riponete, quindi, in una teglia e mettete in forno per qualche altro minuto per far sciogliere la mozzarella presente all’interno.

Il cono pizza andrà servito ancora ben caldo.

Cono-pizza-174263

Consigli e varianti

Il cono pizza è davvero molto apprezzato da tutti e costituisce un’idea davvero molto originale. Potete ovviamente presentarlo in tantissime varianti modificando il ripieno seguendo i vostri gusti o quelli dei vostri ospiti.

Il cono pizza è un’ottima idea per tante occasioni, ma in alternativa potete servire dei panzerotti o una pizza stromboli. Tutte ricette particolari e molto apprezzate.

Conservazione

Il cono pizza è ottimo da consumare ben caldo ma si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero chiuso all’interno di un contenitore ermetico. Andrà scaldato nuovamente in forno perché torni filante e ben caldo come quando l’avete preparato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!