Pane alle olive

Il pane alle olive è caratterizzato da un sapore intenso e corposo dato dal patè d'oliva e dalle olive nere inserite all'interno. Vediamo insieme come prepararlo ma sopratutto come dargli una meravigliosa forma intrecciata molto d'effetto per stupire i vostri ospiti

Pane alle olive
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pane alle olive è una preparazione rustica, molto saporita, perfetta per essere consumata accompagnando con altri piatti ma ottima anche da mangiare da sola per via del sapore ricco delle olive che sono presenti all’interno e del patè d’olive. Il pane alle olive sarà perfetto per mille occasioni diverse ma soprattutto se volete portare a tavola qualcosa di ricco e di saporito. Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo pane alle olive.

Ingredienti

  • 600 g di farina di grano duro
  • 400 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di miele
  • 15 g di sale
  • 2 buste di lievito di birra disidratato

Ingredienti per farcire

  • 150 g di patè d’olive
  • 20 olive nere

Ingredienti per spennellare

  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Pane-alle-olive-86644

Preparazione

Per iniziare la preparazione del pane alle olive dovete partire dall’impasto. In una planetaria aggiungete innanzitutto la farina e il lievito disidratato. Amalgamate per bene ed aggiungete il miele. Fate incorporare il miele e procedete poi aggiungendo a filo l’acqua, che deve essere tiepida così da favorire la lievitazione dell’impasto.

Quando l’acqua sarà stata perfettamente amalgamata all’impasto aggiungete anche il sale e continuate a fare lavorare il tutto per almeno 10 minuti. In questo modo la maglia glutinica del vostro pane alle olive sarà perfetta ed il vostro impasto risulterà perfettamente morbido ed elastico allo stesso tempo.

Quando l’impasto del pane alle olive inizierà ad arrotolarsi intorno al gancio della planetaria e si staccherà perfettamente dai bordi potete ridurlo in una palla, aggiungere all’interno di una ciotola, coprire con della pellicola trasparente e mettere in forno spento ma con la luce accesa per almeno 2 ore così che lieviti per bene raddoppiando il suo volume iniziale.

Quando l’impasto sarà perfettamente lievitato stendetelo sul piano di lavoro a formare un rettangolo spesso all’incirca 1 cm. Stendete sulla pasta il patè d’olive e le olive nere, denocciolate e ridotte in metà. A questo punto potete ripiegare l’impasto a formare un rotolo oppure, se volete portare a tavola del pane alle olive ancora più scenografico potete formare una treccia.

Dopo aver arrotolato l’impasto tagliatelo a metà nel senso della lunghezza lasciando unita un’estremità. Le due parti andranno intrecciate tra di loro in maniera tale far vedere il ripieno all’interno appena inserito. Terminate la treccia unendo le due parti e ripiegando su se stessa la pasta.

Adesso trasferite delicatamente il vostro pane alle olive su una teglia foderata con della carta da forno e fate lievitare per un’altra ora circa. Quando il pane alle olive sarà ben lievitato mettetelo in forno preriscaldato a 180°c per all’incirca 45 minuti spennellandone la superficie con dell’olio extravergine d’oliva.

Quando il pane alle olive sarà ben dorato in superficie potete toglierlo dal forno e lasciarlo intiepidire un po’ prima di portarlo a tavola ai vostri ospiti.

Pane-alle-olive-86644

Consigli e varianti

Potete arricchire il pane alle olive aggiungendo anche delle olive bianche al suo interno. Il risultato sarà sempre molto goloso. Potete anche aggiungere dei semi di sesamo in superficie dopo aver spennellato con l’olio.

Il pane alle olive ha un sapore intenso e coinvolgente. In alternativa, però, potete preparare del normale pane fatto in casa, una focaccia, una focaccia pugliese o alle patate.

Conservazione

Il pane alle olive si conserva per un paio di giorni al massimo, ma andrà scaldato in forno prima di essere servito nuovamente così che torni ben croccante come quando l’avete preparato.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!