Pizza parmigiana con prosciutto crudo

La pizza parmigiana con prosciutto crudo è un piatto amatissimo in tutto il mondo, che sarà sempre un grande successo. Ecco la ricetta

Pizza parmigiana con prosciutto crudo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pizza parmigiana con prosciutto crudo è una variante molto golosa della classica pizza parmigiana, poichè arricchita con fettine di prosciutto crudo di Parma.

Per questa ricetta è preferibile utilizzare solo ingredienti made in Italy, come il prosciutto crudo di Parma e il Parmigiano Reggiano DOP stagionato 24 mesi, al fine di ottenere un risultato eccellente.

La pizza è un prodotto da forno molto amato sia dai grandi che dai più piccoli e può essere realizzata tranquillamente anche a casa, seguendo delle piccole ma essenziali regole culinarie.

Ingredienti per la base

  • 350 g di farina 0
  • 150 g di farina 00
  • 25 g di lievito di birra
  • 300 ml di acqua
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 35 g di zucchero
  • 20 g di sale

Ingredienti per condire

  • 1 melanzana
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano

Preparazione

Per realizzare la pizza parmigiana con prosciutto crudo innanzitutto mettete le due farine in una ciotola capiente, mescolatele e al centro praticate un buco dove andrete a posizionare il lievito sbriciolato.

Sciogliete quest’ultimo con un po’ di acqua tiepida e aggiungete gradatamente lo zucchero, il sale, l’olio extra vergine d’oliva e mescolate tutti gli ingredienti aggiungendo poca alla volta tutta l’acqua tiepida. Iniziate ad impastare e, quando tutti gli ingredienti si saranno fusi tra loro, trasferite l’impasto sul piano del tavolo infarinato e iniziate ad impastare fino a quando otterrete una palla soffice ed elastica (ci vorranno circa 10 minuti).

Rimettete l’impasto nella ciotola infarinata, coprite con uno strofinaccio umido e ponete a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio di volume (circa 1 ora e mezza). Trascorso questo tempo, riprendete l’impasto e dividetelo in 3 parti uguali. Prendete la prima parte, stendetela in una sfoglia rotonda e sottile (ma non troppo!) e posizionatela in una teglia foderata con carta da forno. Versatevi sopra 1-2 cucchiai di passata di pomodoro condita con un pizzico di sale e zucchero ed infornate a 190°C per circa 15-20 minuti.

Cinque minuti prima che la pizza sia cotta, uscite la teglia dal forno e conditela con la mozzarella a cubetti, fette di melanzane fritte e abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato. Infornate nuovamente e quando la mozzarella si è sciolta sfornate e condite con fettine di prosciutto crudo. Servite subito la pizza. Ripetete l’operazione con le altre 2 parti di impasto

In alternativa potete servire una classica pizza margherita o una pizza Stromboli, particoalre e sempre d’effeto.

Pizza parmigiana con prosciutto crudo

Conservazione

La pizza parmigiana con prosciutto crudo si può conservare per al massimo un giorno ma andrà scaldata prima di servirla nuovamente. Il consiglio è di consumarla poco dopo la sua preparazione per apprezzare al meglio i suoi ingredienti, soprattutto il prosciutto crudo.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

La pizza parmigiana con prosciutto crudo è una variante molto gustosa ed appetitosa. Se lo preferite, potete sostituire il prosciutto crudo con quello cotto e/o aggiungere fettine di scamorza affumicata per arricchire il piatto... Per un risultato ancora più filante e goloso! Se invece siete vegetariani, potete aggiungere fettine di zucchine grigliate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!