Torta salata ai broccoli

La torta salata ai broccoli è un secondo piatto corposo e molto ricco, perfetto per chi ama le verdure ed i piatti più sfiziosi. Vediamo insieme come prepararla ed alcune varianti altrettanto saporite per accontentare davvero tutti

Torta salata ai broccoli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata ai broccoli è una preparazione molto particolare ma dal sapore decisamente intenso e coinvolgente, che lo rende un piatto amato da tutti. Preparare la torta salata ai broccoli è molto semplice e veloce ma il risultato sarà davvero incredibile. Potete anche realizzare delle piccole tortine per rendere la torta salata ai broccoli ancora più invitante e divertente. Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 500 g di broccoli
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 ml di latte intero
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 160 g di provola
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Torta-salata-ai-broccoli-89775

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata ai broccoli dovete partire proprio dai broccoli, che andranno puliti, ridotti in ciuffi e poi lavati sotto acqua fredda corrente. Fatto questo i broccoli andranno lessati in abbondante acqua salata portata ad ebollizione per 15 minuti.

Quando i broccoli saranno cotti scolateli per bene così da eliminare tutta l’acqua in eccesso. Prendete, quindi, una padella ben capiente e mettete a soffriggere uno spicchio d’aglio in abbondante olio extravergine d’oliva. Quando l’aglio inizierà a dorarsi aggiungete anche i broccoli e fate saltare il tutto per una decina di minuti aggiustando di sale e di pepe.

Aggiungete, quindi, il prosciutto cotto tagliato a cubetti, se già non lo fosse, e fate saltare ancora per un paio di minuti. A questo punto spegnete la fiamma e versate il composto ottenuto all’interno di una ciotola dove aggiungerete la provola ridotta in cubetti, il latte, l’uovo precedentemente sbattuto ed il parmigiano reggiano grattugiato.

Amalgamate per bene il tutto e mettete per un attimo da parte. Stendete il rotolo di pasta sfoglia così da coprire una teglia di 24 cm di diametro e bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta così che la pasta sfoglia non si gonfi.

Versatevi il composto realizzato prima, ormai freddo, all’interno e stendetelo per bene livellandolo. Ripiegate quindi i bordi all’interno e spennellateli con dell’uovo sbattuto così che poi in fase di cottura diventino ben dorati. A questo punto la torta salata ai broccoli è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 200°C per circa 35 minuti. Quando la sua superficie sarà ben dorata potete sfornarla e servirla ai vostri ospiti dopo averla lasciata intiepidire per qualche minuto.

Torta-salata-ai-broccoli-89775

Consigli e varianti

La torta salata ai broccoli può essere realizzata in mille modi, ad esempio sostituendo il prosciutto cotto con dello speck oppure sostituendo la provola con della scamorza affumicata o dell’emmental. Il risultato sarà sempre un piatto molto saporito e corposo.

La torta salata ai broccoli è molto amata ma in alternativa potete servire una classica torta salata ricotta e spinaci, una torta salata ai carciofi una quiche di zucchine. Tutti piatti saporiti e semplici al tempo stesso.

Conservazione

La torta salata ai broccoli si conserva per un paio di giorni al massimo in frigorifero coperta con della pellicola trasparente oppure chiusa all’interno di un contenitore ermetico. Andrà scaldata in forno per qualche minuto perché torni ben morbida e saporita come quando l’avete preparata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!