Lievitati   •   Torte Salate   •   Vegeteriano   •   Light

Torta salata di farro con feta e asparagi

La torta salata di farro con feta e asparagi è un secondo piatto semplice, leggero e perfetto per i vegetariani ed i vegani. Ecco come realizzarla

Torta salata di farro con feta e asparagi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata di farro con feta e asparagi è un piatto molto sfizioso, saporito e adatto ai vegetariani ma anche ai vegani.

Si tratta di un piatto molto semplice ma di sicuro successo, che si può preparare in tantissime occasioni diverse per servirlo sia come secondo piatto che come antipasto riducendolo in quadrotti. Le varianti possibili sono tante dal momento che si può realizzare con tanti tipi di verdure diverse, a seconda dei gusti vostri e dei vostri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta salata di farro con feta e asparagi.

Ingredienti

  • 200 g di farina di farro
  • 120 g di feta
  • 330 gr di spinaci
  • 120 gr di ricotta
  • 1 uova
  • 60 gr di yogurt greco
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di basilico
  • 1 cucchiaino di lievito
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata di farro con feta e asparagi dovete iniziare dalla base. Unite all’interno di una ciotola la farina di farro, il lievito, un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, yogurt e sale e lavorate fino ad ottenere un composto ben compatto e denso che potete ridurre in una palla.

Se dovesse servire aggiungete dell’acqua alla vostra preparazione. Lasciate riposare per circa mezzora. Mentre la base per la vostra torta salata riposa potete dedicarvi agli asparagi, che andranno privati della parte più dura del loro gambo, pelati , lavati e poi ridotti in piccoli tocchetti. Lasciate da parte le punte perchè vi serviranno poi per la decorazione del vostro piatto. Lessate per qualche minuto in acqua salata.

1454070173_6a2a048b285f65ee335260d93dcf1f032820d01d-230935923

Adesso aggiungete in una ciotola la ricotta, la feta ridotta in cubetti, l’uovo e amalgamate per bene. Aggiungete, quindi gli asparagi una volta cotti e privati dell’acqua in eccesso e il basilico. Fatto questo riprendete la pasta che avete realizzato prima, stendetela così da corpire una tortiera da 22 cm di diametro ed i suoi bordi.

Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta ed aggiungete il ripieno realizzato pirma. Decorate con le punte di asparago che avete lasciato da parte in precedenza. La torta salata di farro con feta e asparagi è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°c per circa 30 minuti. Una volta pronta andrà sfornata, lasciata riposare per una decina di minuti e poi servita ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una parmigiana di melanzane light o un arrosto di seitan.

1454070173_b282638b0e4fe428987f65ab7dd4c4435933a7cd-1209624622

Conservazione

La torta salata di farri con feta e asparagi si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico. Andrà, però, scaldata nuovamente in forno prima di servirla ai propri ospiti così che torni ben filante come quando l’avete preparata.

I consigli di Fidelity Cucina

La pasta deve essere ben compatta ma non troppo dura per cui, se ce ne fosse bisogno, potete aggiungere un po’ d’acqua per ammorbidirla. Regolatevi così da ottenere una pasta ben lavorabile e buona. Potete utilizzare anche del semplice yogurt bianco al posto dello yogurt greco. Il risultato sarà comunque ottimo.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!