Maionese con uova pastorizzate

La maionese con uova pastorizzate sarà più sicura ed adatta a tutti. Ecco come prepararla

Maionese con uova pastorizzate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Fare la maionese con uova pastorizzate può essere molto utile per tutti coloro che non vogliono consumare le uova crude perché non ritenute molto sicure.

In questo modo, inoltre, la maionese potrà essere consumata anche delle donne in gravidanza. In pochi minuti otterrete una maionese comunque buonissima e molto più sicura rispetto al normale perché realizzata con uova pastorizzate. La preparazione della maionese in questo caso sarà altrettanto semplice ma il risultato che otterrete sarà ancora migliore.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima maionese con uova pastorizzate.

Ingredienti

  • 210 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino di aceto
  • q.b di sale
  • 2 tuorli

Preparazione

Per iniziare la preparazione della maionese con uova pastorizzate dovete partire dall’olio di semi, che andrà aggiunto all’interno di un pentolino a fiamma molto bassa. Dovete iniziare a farlo scaldare fino a portarlo ad una temperatura di circa 70°C. Quando l’olio inizierà a formare le prime bolle sarà segno che si trova alla giusta temperatura, troppo caldo né troppo fredda.

A questo punto potrete versare i tuorlim il sale e l’aceto all’interno del boccale del vostro frullatore ed aggiungerlo poi poco alla volta versando a filo l’olio. Continuate a lavorare il tutto con il frullatore fino a quando avrete ottenuto la consistenza giusta. Quando la maionese, infatti, inizierà a rapprendersi ed a formarsi potete smettere di lavorarla e quindi metterla all’interno di una ciotola e fare riposare in frigorifero fino a quando dovrete usarla.

La maionese con un uova pastorizzate sarà quindi pronta per essere utilizzata al posto della classica maionese, con la consapevolezza però di avere un prodotto totalmente sicuro e perfetto davvero per tutti.

In alternativa potete preparare una maionese allo yogurt o del ketchup, un’altra salsa amatissima da grandi e bambini. Realizzata in casa sarà sicuramente più laboriosa rispetto a quella che acquistiamo già pronta ma sicuramente ancora più buona.

Conservazione

La maionese con uova pastorizzate si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o in un barattolo riposto in frigorifero.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare al posto dell'aceto un cucchiaino di succo di limone e dosare la quantità di sale in base al risultato finale che volete ottenere. È importante che l'olio non sia eccessivamente caldo perché altrimenti finirebbe per cuocere i tuorli una volta versato all'interno del boccale del frullatore. Se disponete di un termometro potete utilizzarlo per essere sicuri di aggiungere l'olio ai tuorli soltanto quando è alla giusta temperatura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!