Farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta

Le farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta sono un primo piatto fresco e gustoso, perfetto anche nelle giornate più calde dell'estate. Ecco la ricetta

Farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta sono un classico piatto da poter servire durante l’estate. A seconda dei casi e delle preferenze potranno essere gustate sia fredde che calde.

Il piatto è realizzato con le farfalle integrali a cui aggiungere le melanzane grigliate, la feta e i pomodori secchi. Il tutto viene poi aromatizzato con aglio, origano e basilico.

Le farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta sono ideali per un gustoso pranzo in famiglia, ma potranno essere perfette anche per un picnic all’aperto. Vediamo, quindi, come prepararle.

Ingredienti

  • 320 g di farfalle
  • 200 g di feta
  • 80 g di pomodorini secchi
  • 2 melanzane
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di origano
  • q.b di basilico
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare le farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta iniziate mettendo a bollire l’acqua per la pasta. Quando l’acqua inizierà a bollire, salatela e mettete a cuocere le farfalle.

Nel frattempo lavate e asciugate bene le melanzane, poi eliminate il picciolo e tagliatele a fettine sottili. Spalmate entrambi i lati di ogni fetta con dell’olio d’oliva e cospargetele con sale e pepe. Grigliate le fette di melanzane per circa 1-2 minuti per lato. A questo punto mettete la feta a sgocciolare in un colino, asciugatela e poi tagliatela a dadini.

Farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta

Per ultimo scolate la pasta lasciandola bene al dente, e versatela nella ciotola. Aggiungete le fettine di melanzane grigliate, i pomodori secchi tagliati a pezzettini, la feta a dadini, 2 spicchi d’aglio tritati finemente e 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Aggiustate di sale, pepe e origano secco.

Mescolate per amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti. Potrete decorare la pasta con delle foglie di basilico tritate finemente. Servite la pasta con una spolverata di pepe macinato fresco. Le farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta sono così pronte per essere servite.

In alternativa potete preparare una pasta fredda tricolore o un’insalata di riso.

Farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta

Conservazione

Le farfalle con melanzane, pomodori secchi e feta si conservano per al massimo 1-2 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta, potete scegliere il formato di pasta che preferite. Potete arricchire la pasta aggiungendo 1-2 cucchiaini di capperi. Per grigliare le melanzane potete usare una padella antiaderente o una piastra. Se preferite, al posto della feta potete utilizzare la ricotta, la mozzarella o qualsiasi altro tipo di formaggio a piacere.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!