Gnocchi di ceci con burro e salvia

Gli gnocchi di ceci con burro e salvia sono una variante dei classici gnocchi di patate conditi in questo caso in modo semplice ma che ne esalta il sapore. Ecco la ricetta

Gnocchi di ceci con burro e salvia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi di ceci con burro e salvia sono un primo piatto gustoso, semplice e veloce da realizzare, che piacerà a tutta la famiglia.

Gli gnocchetti di farina di ceci sono conditi con una salsa a base di burro e salvia. L’impasto viene realizzato con tre ingredienti molto semplici come la farina di ceci, la farina tipo 00 e l’acqua.

Gli gnocchetti di farina di ceci possono essere accompagnati con del ragù di carne, del ragù di pesce o con del ragù di verdure. In alternativa si potrà usare un comune sugo fresco di pomodoro e basilico.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli.

Ingredienti per gli gnocchi di ceci

  • 225 g di farina di ceci
  • 225 g di farina 00
  • 450 g di acqua
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per condire

  • 40 g di burro
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • q.b di salvia
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare gli gnocchi di ceci con burro e salvia iniziate ponendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua calda, che servirà per cuocere gli gnocchi.

A quel punto versate in una ciotola la farina di ceci, la farina 00 e un pizzico di sale. Mescolate con una forchetta il composto. Per ultimo aggiungete progressivamente l’acqua bollente (circa 400-450 g). Mescolate bene tutti gli ingredienti. Il composto ottenuto dovrà essere compatto e liscio.

Per dare forma agli gnocchetti, come prima cosa immergete un cucchiaino nell’acqua bollente, poi con lo stesso cucchiaino prendete uno gnocco e mettelo nell’acqua. Fate allo stesso modo per tutti i successivi gnocchetti. Cuocete gli gnocchetti finché verranno a galla, quindi toglieteli aiutandovi con una schiumarola.

A questo punto preparate il burro alla salvia. In una padella sciogliete il burro, poi aggiungete delle foglie di salvia. Potete utilizzare le foglie intere o spezzate con le mani. Per spezzarle non si potrà usare il coltello, in quanto scurirebbe le foglie. Soffriggete la salvia con il burro a fuoco basso. Aggiustate di sale e pepe.

Per ultimo mettete gli gnocchi nella padella con il burro alla salvia e riscaldateli per circa 2 minuti. Servite gli gnocchetti aggiungendo delle foglie di salvia e con del parmigiano reggiano grattugiato.

Gli gnocchi di ceci con burro e salvia sono pronti da gustare.

In alternativa potete preparare degli gnocchi al pesto o degli gnocchi al pesto di zucchine.

Conservazione

Gli gnocchi di ceci con burro e salvia vanno consumati ben caldi subito dopo la preparazione. Gli gnocchi di farina di ceci non cotti si conservano in frigorifero in un contenitore chiuso ermeticamente per un massimo di 2 giorni.

I consigli di Magdalena

Per un piatto ancora più sfizioso potete servire gli gnocchi con del sugo di pomodoro o ragù di verdure. Potete guarnirli con della pancetta o con del prosciutto crudo a dadini.

Altre ricette di Primi Piatti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!