Lasagne con ragù al profumo di mare

Le lasagne con ragù al profumo di mare sono un piatto molto goloso e saporito, perfetto per il pranzo della domenica. Ecco la ricetta

Lasagne con ragù al profumo di mare
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne con ragù al profumo di mare sono un piatto goloso e fresco da gustare in qualsiasi occasione grazie alla sua facilità di esecuzione. Non vi faranno sfigurare in una cena formale e sorprenderanno i vostri amici durante una cena decisa all’ultimo minuto.

Se deciderete di cucinarle, capirete anche il perchè del loro nome. Appena sfronerete le lasagne, la vostra cucina sarà inondata da un “profumo di mare” che renderà voi e i vostri fortunati ospiti ansiosi di sedervi intorno ad una tavola per gustare questa pietanza.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 500 ml di besciamella
  • 1 kg di cozze
  • 300 g di gamberetti
  • 200 g di seppie
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 70 ml di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi di aglio

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle lasagne con ragù al profumo di mare per prima cosa lavate accuratamente le cozze e versatele in una pentola sul fuoco in modo che si aprano. Nel frattempo potrete iniziare con la preparazione del sugo al profumo di mare.

Prendete un tegame e versate i 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, unite l’aglio e fate soffriggere. Unite a questo punto il resto dei pesci (gamberetti e seppie, precedentemente lavati e puliti) e fate insaporire il tutto per 5 minuti circa. Ora sfumate con il vino bianco e continuare la cottura.

Aggiungete, poi, la passata di pomodoro, l’acqua filtrata delle cozze e fate sobbollire per una decina di minuti. Assaggiate per capire se è il caso di aggiustare di sale. A questo punto, trascorso il tempo di cottura, trasferite il sugo e le cozze precedentemete sgusciate in un mixer e sminuzzate il tutto. Dopo aver fatto questo, versate di nuovo il composto nel tegame usato in precedenza, e continuate la cottura del condimento per almeno 15 minuti, o per il tempo che riterrete giusto per ottenere la consistenza desiderata.

Fatto ciò saremo pronti per unire i nostri ingredienti in una teglia da riporre in forno. Procedete con un primo strato di sugo e besciamella e riponete sopra le lasagne, continuate così finchè non avrete finito il condimento.

La cottura si ultimerà in forno a 180°C per 30 minuti.

In alternativa potete preparare delle classiche lasagne alla bolognese o delle lasagne alla norma.

Conservazione

Le lasagne con ragù al profumo di mare si conservano per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Cristina

Durante la cottura del ragù fate attenzione a non aggiungere troppo sale, in quanto l'acqua di cottura delle cozze è già abbastanza salata di per sè. Se usate lasagne secche lasciate il ragù più liquido in modo da favorire la cottura della pasta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!