Lasagne vegetariane

Le lasagne vegetariane sono un primo piatto perfetto per chi non consuma la carne ed ama le verdure. Il risultato è un piatto davvero buono e leggero. Ecco la ricetta

Lasagne vegetariane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne vegetariane sono una variante leggera e meno calorica delle classiche lasagne ma anche delle lasagne con verdure non pensate per chi non consuma alcun tipo di carne.

Questa versione sarà invece perfetta per coloro che hanno scelto un’alimentazione vegetariana ma anche per chi ama molto le verdure. Inoltre, per via del loro aspetto molto invitante, saranno perfette anche per i più piccoli, che di solito non sono molto contenti di consumare le verdure. Una preparazione molto semplice ma il risultato è davvero ottimo ed apprezzatissimo da tutti, da servire anche in occasioni particolari o in giorni di festa.

Vediamo, quindi, come preparare delle ottime lasagne vegetariane.

Ingredienti

  • 300 g di lasagne
  • 300 g di funghi
  • 100 g di zucchine
  • 200 g di carote
  • 2 cipolle
  • 200 g di pomodorini
  • 8 sottilette
  • 1 l di besciamella
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle lasagne vegetariane dovete partire dalla realizzazione della besciamella se decidete di prepararla voi così da non aggiungere parmigiano reggiano altrimenti, se ne usate una già pronta, potete passare direttamente alla preparazione del condimento.

Come prima cosa dedicatevi alle verdure, che andranno pulite e ridotte in piccole listarelle. Fatto questo spostatevi sui fuochi, in una padella aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fatelo scaldare. Aggiungete quindi le varie verdure, partendo dalle carote e dalle zucchine e terminando con cipolle e funghi. Fate saltare per qualche minuto aggiustando di sale e pepe.

Lasagne vegetariane

Una volta cotte mettete da parte a freddare. A questo punto non resta che comporre le vostre lasagne vegetariane. Sporcate il fondo di una pirofila con della besciamella e stendete uno strato di lasagne. Aggiungete altra besciamella, un paio di cucchiaiate di verdure e due sottilette. Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutti gli strati possibili o desiderati.

Terminate con abbondante besciamella, verdure e due sottilette. A questo punto le vostre lasagne vegetariane sono pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti coprendo con della carta alluminio. Una volta cotte lasciate freddare prima di servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una carbonara vegana o una pasta al pesto di zucchine.

Lasagne vegetariane

Conservazione

Le lasagne vegetariane si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero. Andranno scaldate nuovamente in forno prima di servirle ai vostri ospiti.

I consigli di Fidelity Cucina

Eliminate la carta alluminio negli ultimi 10 minuti di cottura così da far gratinare la superficie delle vostre lasagne. Potete utilizzare le verdure che preferite, lasciandovi guidare non solo dai vostri gusti ma anche dalla stagione nella quale vi trovate così da avere un prodotto ancora più salutare e buono, ottimo da servire in tante occasioni.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!