Primi Piatti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Senza lattosio

Pasta con salsa allo zafferano e granella di pistacchio

La pasta con salsa allo zafferano e granella di pistacchio è un primo piatto goloso nella sua semplicità. Ecco la ricetta

Pasta con salsa allo zafferano e granella di pistacchio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se siete sempre alla ricerca di nuovi sapori e abbinamenti per ricette di facile preparazione, ma che siano particolari, provate la pasta con salsa allo zafferano e granella di pistacchio.

Pistacchi e zafferano sono due sapori che si sposano alla perfezione e che deliziano il palato.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 300 g di pasta
  • 30 g di farina 0
  • 300 ml di latte di soia
  • 1 bustina di zafferano
  • 10 ml di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di granella di pistacchi
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta con salsa allo zafferano e granella di pistacchio in una pentola mettete a bollire l’acqua per la cottura della pasta, aggiungete il sale e buttate la pasta.

La cottura dovrà essere al dente, perchè la salterete in padella con la salsa, quindi toglietela dal fuoco e scolatela due minuti prima dal tempo di cottura indicato nella confezione.

Nel frattempo preparate la salsa allo zafferano mettendo l’olio extravergine d’oliva con la farina in una padella capiente e mescolando con un mestolo di legno. Accendete il fornello a fiamma bassa e versate poco alla volta il latte di soia, continuando a mescolare in modo da evitare la formazione di grumi.

Quando la salsa si sarà addensata spegnete il gas e aggiungete lo zafferano e il sale, facendo attenzione ad amalgamare bene tutti gli ingredienti ed ottenere una salsa liscia ed omogenea. Se occorre aggiungete un mestolo d’acqua di cottura della pasta.

Ora trasferite la pasta nella padella con la salsa e amalgamate bene proseguendo la cottura per altri due minuti. In un’altra padella mettete la granella di pistacchi e tostatela leggermente per circa quattro minuti a fiamma bassa. Adesso non vi resta che impiattare la pasta con la salsa allo zafferano e spolverizzare con la granella di pistacchi.

In alternativa potete preparare un risotto alla milanese o una pasta mari e monti.

Conservazione

La pasta con salsa allo zafferano e granella di pistacchio va consumata ben calda.

I consigli di Francesca

Se avete difficoltà a far sciogliere in maniera uniforme lo zafferano con la salsa, vi consiglio di versare precedentemente la bustina di zafferano in un bicchiere di acqua tiepida e mescolare con un cucchiaino sino a quando lo zafferano si sarà sciolto completamente. Otterrete così una colorazione omogenea, uniforme e senza striature della salsa allo zafferano.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!