Pennette con pesce spada, pomodorini e paprika

Le pennette con pesce spada, pomodorini e paprika sono un primo piatto che si realizza con pochi ingredienti. Il risultato però sarà davvero gustoso

Pennette con pesce spada, pomodorini e paprika
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le pennette con pesce spada, pomodorini e paprika sono un primo piatto molto gustoso, fresco e genuino, ideale da portare in tavola quando si hanno ospiti a pranzo e si vuole fare bella figura.

Facile e veloce da preparare può essere cucinato anche all’ultimo momento: dopo una lunga giornata di lavoro senza rinunciare ad un buon piatto di pasta.

Il pesce spada dal gusto fresco ed intenso ben si amalgama alla paprika, ne esalta particolarmente il gusto rendendolo un primo piatto davvero irresistibile.

Scopriamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 320 g di penne
  • 2 fette di pesce spada
  • q.b di sale
  • 1 bicchierino di brandy
  • q.b di paprika
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di prezzemolo
  • 4 pomodorini
  • 100 g di pomodori pelati

Preparazione

Iniziate la preparazione delle pennette con pesce spada, pomodorini e paprika facendo sbollentare per qualche minuto i pomodorini nell’acqua bollente, non appena la scorza comincerà a spaccarsi scolateli e pelateli.

Su un tagliere eliminate dapprima la parte esterna del pesce e poi tagliate a dadini sia il pesce spada che i pomodorini e metteteli da parte in una ciotola.

A questo punto versate in una padella antiaderente l’olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio pelato e leggermente schiacciato, quando avrà raggiunto la giusta temperatura versate i bocconcini di pesce, i pomodorini che avevate messo da parte e i pomodori pelati, aggiustate di sale e paprika e dopo aver sfumato con il brandy fate cuocere per qualche minuto sul fornello a fiamma vivace.

Nel frattempo cuocete le pennette in una pentola con abbondante acqua salata, scolatele qualche minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione e fateli mantecare nella padella con il pesce.

Aggiungete il prezzemolo tritato e servite le vostre pennette con bocconcini di pesce spada pomodorini e paprika ancora fumanti.

In alternativa potete preparare delle casarecce con pesce spada e melanzane o un risotto alla marinara.

Pennette con pesce spada, pomodorini e paprika

Conservazione

Le pennette con pesce spada, pomodorini  e paprika si conservano per al massimo un giorno.

I consigli di Angela

Se volete potete sostituire la paprika con del pepe nero o trattandosi di pesce anche pepe rosa. In alternativa al brandy potete sfumare il pesce con il classico vino bianco. Se volete dare al piatto una nota in più di freschezza vi basterà aggiungere della scorza di limone grattugiata, esalterete in questo modo ancor di più il sapore ed il gusto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!