Moussaka greca cremosa

La moussaka greca cremosa è un piatto tipico della cucina Greca, dal sapore intenso e molto ricco e dalla cremosità coinvolgente. Ecco la ricetta

Moussaka greca cremosa
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La moussaka greca cremosa è uno dei piatti più conosciuti della cucina greca. Si tratta di un piatto realizzato con melanzane, formaggio e carne.

La composizione a strati e la presenza del formaggio e della besciamella rendono questo piatto non soltanto molto saporito ma anche estremamente cremoso e di conseguenza molto invitante. Si tratta di un piatto perfetto per essere servito come secondo o piatto unico tutti gli effetti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima moussaka ed alcuni consigli per arricchirla ancora di più.

Ingredienti

  • 4 melanzane
  • 4 patate
  • 500 g di agnello
  • 400 g di carne di suino
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 120 g di parmigiano reggiano
  • 170 g di pecorino
  • q.b di vino bianco
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 400 ml di passata di pomodoro

Ingredienti per la besciamella

  • 1 l di latte
  • 120 g di burro
  • 120 g di farina 00
  • q.b di noce moscata
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione della moussaka greca cremosa dovete partire dalle melanzane. Queste, infatti, andranno dapprima private delle due estremità, lavate accuratamente e poi ridotte in fette ben sottili. Cospargete le fette di melanzane con del sale e lasciate riposare per circa mezz’ora.

A questo punto risciacquate le vostre melanzane, tamponate accuratamente con un foglio di carta assorbente o con un canovaccio e cuocetele in abbondante olio extravergine d’oliva, aggiustando di sale. Una volta cotte andranno adagiate su un piatto coperto con carta assorbente così che perdano l’olio in eccesso.

Adesso potete dedicarvi alla preparazione del condimento. Come prima cosa dedicatevi alle cipolle ed all’aglio che andranno tritati molto finemente e che costituiranno la base del vostro condimento. Aggiungete cipolla ed aglio tritati in una padella antiaderente, cospargete con abbondante olio extravergine d’oliva e fate soffriggere. A questo punto aggiungete le carni macinate, aggiustate di sale e pepe e fate iniziare la cottura. Dopo qualche minuto sfumate con il vino e lasciate evaporare.

Quando il vino sarà evaporato perfettamente potete aggiungere anche la passata di pomodoro e far continuare la cottura per all’incirca 40 minuti o fino a quando il vostro sugo avrà raggiunto la giusta consistenza.

Dedicatevi a questo punto alle patate. Queste, infatti, andranno dapprima pulite accuratamente per eliminare i residui di terra, pelate e poi ridotte in fette ben sottili. Utilizzate una mandarina per un risultato davvero perfetto. Le patate andranno quindi sbollentate in acqua calda salata per all’incirca 10 minuti.

Besciamella

Adesso che il condimento è pronto non vi resta che dedicarvi alla preparazione della besciamella. Mettete tutti gli ingredienti, tranne il parmigiano reggiano, a freddo all’interno di una pentola e fate andare a fiamma media fino a quando si saranno mescolati per bene tra loro ma soprattutto fino a quando la vostra besciamella avrà la consistenza desiderata. Soltanto a questo punto potete aggiungere parmigiano reggiano e continuare ad amalgamare per qualche altro secondo.

Composizione della moussaka

Adesso che tutti gli elementi sono pronti non vi resta che passare alla composizione della vostra moussaka. Prendete una pirofila, sporcatene il fondo con la besciamella che avete preparato, realizzate uno strato con le patate, uno con le melanzane, ed uno con il condimento a base di carne. Spolverizzate con i formaggi grattugiati e continuate in questo modo fino a quando avrete terminato tutti gli ingredienti. Dovrete terminare il tutto con un abbondantissimo strato di besciamella sporcando con un po’ di pomodoro se lo preferite così da rendere la superficie più colorata.

Cospargete la superficie della vostra moussaka greca con abbondante formaggio grattugiato ed a questo punto mettete in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 45 minuti o fino a quando la superficie della vostro piatto sarà perfettamente gratinato.

Una volta pronta la vostra moussaka andrà servita ben calda ai vostri ospiti o al massimo dopo averla fatta intiepidire per una decina di minuti.

In alternativa potete preparare un tortino di patate e melanzane o un classico piatto di lasagne alla bolognese.

Moussaka greca cremosa

Conservazione

La moussaka si conserva per 2-3giorni in un contenitore ermetico o coperta con pellicola trasparente in frigorifero. Prima di esser nuovamente servita ai vostri ospiti, però, andrà scaldata in forno tradizionale oppure a microonde per qualche secondo.

I consigli di Fidelity Cucina

Utilizzate le carni che più preferite, secondo il sapore più o meno intenso che volete dare al vostro piatto. Le patate possono essere fritte se volete dare un sapore ancora più forte al vostro piatto. Utilizzate i formaggi grattugiati che più preferite a seconda dei vostri gusti e di quelli dei vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!