Parmigiana di melanzane alla napoletana

La parmigiana di melanzane alla napoletana è una variante della classica parmigiana ancora più invitante e saporita. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Parmigiana di melanzane alla napoletana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La parmigiana di melanzane alla napoletana è un secondo piatto a tutti gli effetti per moltissime famiglie, ma si può servire anche come antipasto o come contorno in quantità decisamente più ridotte.

Si tratta di una variante della classica parmigiana di melanzane che siamo abituati a conoscere che prevede l’aggiunta di un’ottima mozzarella, fiordilatte o di bufala. Un ingrediente semplice ma che dona al piatto quel sapore in più che lo rende ancora più invitante e sfizioso.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima parmigiana di melanzane alla napoletana.

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 2 mozzarelle
  • 600 ml di sugo di pomodoro
  • 1 mazzetto di basilico
  • 80 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione della parmigiana di melanzane alla napoletana dovete partire proprio dalle melanzane che andranno innanzitutto private delle due stremità e poi ridotte in fette per il senso della lunghezze.

Queste andranno poi fritte in abbondante olio di semi o in olio d’oliva, a seconda dei vostri gusti, e una volta cotte adagiate su un foglio di carta assorbente così che perdano l’olio in eccesso. Dedicatevi adesso alle mozzarelle, che andranno sgocciolate per bene e poi strizzate con un foglio di carta assorbente così che perdano i liquidi in eccesso.

La mozzarella andrà tagliata in fettine. Una volta realizzato anche il sugo di pomodoro non vi resta che lavare le foglie di basilico ed asciugarle prima di passare alla composizione vera e propria della vostra parmigiana di melanzane alla napoletana. Potete decidere di proseguire con la classica composizione a strati oppure potete farcire ogni singola fetta di melanzane con la mozzarella, arrotolarla formare un involtino e poi mettere nella pirofila aggiungendo il sugo di pomodoro, il parmigiano reggiano ed il basilico come si fa nella versione più classica.

Se decidete di realizzare i classici strati, invece, aggiungete uno strato di mozzarelle tra quelli realizzati con le melanzane. Terminate con sugo di pomodoro, basilico ed un’abbondante spolverizzata di parmigiano reggiano. In entrambi i casi la vostra parmigiana di melanzane alla napoletana andrà messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Una volta ben gratinata in superficie andrà sfornata e lasciata da parte ad intiepidirsi prima di servire ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire degli involtini di melanzane o degli involtini di melanzane con prosciutto e formaggio.

Conservazione

La parmigiana di melanzane alla napoletana si conserva un paio di giorni in frigorifero. Andrà scaldata in forno prima di consumarla.

I consigli di Fidelity Cucina

Per rendere il vostro piatto più leggero potete decidere di grigliare le melanzane prima di passare alla composizione della vostra parmigiana. Il gusto sarà sempre ottimo ma le calorie saranno decisamente inferiori. Se volete una versione più rustica potete aggiungere delle uova sode in fettine ai vostri strati. Il gusto sarà ancora più deciso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!