Biscotti salati al parmigiano e rosmarino

Perfetti per un aperitivo, i biscotti salati realizzati con parmigiano e rosmarino sono davvero eccezionali. Potranno essere accompagnati con del patè di tonno o di olive o serviti semplicemente così. Saranno sempre un piacevole incontro. Scopriamo insieme come si preparano al meglio

Biscotti salati al parmigiano e rosmarino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Cercate dei biscotti salati per aperitivo? Questi biscotti al parmigiano e rosmarino faranno davvero al caso vostro. Sono facili e veloci da preparare ed a seconda della forma che gli darete si presteranno a tante situazioni diverse, che vanno da un semplice aperitivo a delle giornate di festa o situazioni più formali in cui si vogliono stupire i propri ospiti con preparazioni particolari e diverse dal solito.

La ricetta è molto semplice ed all’occorrenza si può arricchire utilizzando più tipologie di formaggio oppure potete prepararli in versione light riducendo le calorie. Per dei biscotti salati e veloci potete usare il Bimby. Otterrete sempre un ottimo risultato. Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 160 g di latte
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • q.b di rosmarino
  • 7 g di sale
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 uovo

Come preparare i biscotti salati

Per preparare i biscotti salati al parmigiano e rosmarino dovete partire dalla farina e dal lievito, che andranno setacciati così da evitare la formazione di grumi che rovinerebbero i vostri biscotti da aperitivo.

Fatto questo versate le farine direttamente sul piano di lavoro oppure all’interno della ciotola della planetaria. Aggiungete anche il parmigiano reggiano precedentemente grattugiato, il rosmarino ed il sale ed amalgamate il tutto. Versate anche l’uovo ed iniziate ad impastare. Successivamente aggiungete a filo il latte. E’ importante che questi due ultimi ingredienti siano a temperatura ambiente.

Impastate il tutto fino a quando avrete ottenuto un impasto elastico ed omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa mezz’ora, come si fa con la classica pasta frolla.Passato questo lasso di tempo, riprendete l’impasto e stendetelo sul piano di lavoro infarinato. Utilizzando i tagliabiscotti che preferite date la forma desiderata ai vostri biscotti. In questo modo potrete anche personalizzarli a seconda delle occasioni per cui li state preparando.

Mettete a scaldare abbondante olio di semi in una padella e fatelo scaldare. Quando sarà ben caldo versate i biscotti salati e fateli cuocere per qualche minuto per lato, fino a quando saranno appena dorati. Solo a questo punto potete scolarli dell’olio in eccesso e passare su un foglio di carta assorbente. Servite ai vostri ospiti quando sono ancora tiepidi o anche a temperatura ambiente, magari accompagnando con delle sale o con del patè di vario tipo.

Biscotti salati light

Per una versione più leggera potete decidere di non friggere i vostri biscotti ma di cuocerli in forno adagiandoli su una teglia foderata con carta da forno. Fate cuocere per 20 minuti a 180°C fino a quando saranno dorati in superficie.

Biscotti salati senza formaggio

Oltre ai classici biscotti al parmigiano da aperitivo, potete realizzare dei biscotti salati anche senza utilizzare il formaggio ma sostituendo questo ingredienti con erbe e spezie a vostra scelta. Potrete aggiungere, ad esempio, anche delle verdure cotte e ridotte in purea, ad esempio della zucca o delle carote.Il risultato finale che otterrete sarà sempre strepitoso.

Biscotti salati Bimby

Se avete il Bimby a vostra disposizione potete utilizzarlo per la realizzazione di questi biscotti. Dovrete aggiungere tutti gli ingredienti all’interno del boccale e far lavorare per 1 minuto con funzione Spiga.

Avrete ottenuto un impasto che dovrete poi ridurre in una palla e avvolgere nella pellicola, facendo poi riposare in frigorifero come da ricetta.

Biscotti-salati-per-aperitivi

Conservazione dei biscotti salati

Questi biscotti al formaggio si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete scegliere di aromatizzare i vostri biscotti in molti modi. Al posto del parmigiano potete usare del pecorino o del caciocavallo, ma potete anche scegliere di usare al posto del rosmarino origano o erbe miste. Per una nota piccante aggiungete del peperoncino all'impasto o della paprika. Dosatene la quantità in base alla maggiore o minore piccantezza che volete dare ai vostri biscotti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!