Cavoletti di Bruxelles in sfoglia con philadelphia

I cavoletti di Bruxelles in sfoglia con philadelphia sono un antipasto molto semplice da preparare ma estremamente particolare. Ecco come prepararli

Cavoletti di Bruxelles in sfoglia con philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cavoletti di Bruxelles in sfoglia con philadelphia sono un antipasto facile, semplice e sfizioso, diverso dal solito e dal sapore delicato.

Perfetti da servire come antipasto o ad un buffet, questi fagottini sono veloci da preparare e si realizzano con pochi e semplici ingredienti. Potrete inoltre personalizzare la ricetta originale aggiungendo formaggi, semi (di sesamo o di chia da spargere sopra ai fagottini prima di cuocerli) o altre verdure. Insomma, potete dare sfogo alla vostra fantasia e realizzare dei fagottini friabili, saporiti e sfiziosi.

Vediamo insieme come realizzarli.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 150 g di cavoletti di bruxelles
  • q.b di philadelphia
  • 1 tuorlo

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cavoletti di Bruxelles in sfoglia con philadelphia come prima cosa pulite i cavoletti eliminando la parte inferiore più sporgente e le foglie esterne. Riponeteli in una ciotola e lavateli. Poi trasferiteli in una padella e fateli cuocere a fiamma medio-bassa per circa 10-15 minuti. Se volete potete aggiungere un filo d’olio e un pizzico di sale a vostro piacimento. Una volta cotti, lasciateli raffreddare e iniziate la preparazione dei fagottini.

Stendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e tagliatelo in 12 rettangolini di uguali dimensioni. Spalmate al centro di ogni rettangolo di pasta sfoglia un cucchiaino di formaggio spalmabile e posizionatevi sopra un cavoletto di bruxelles.

Richiudete ogni rettangolo formando un fagottino e sigillando bene i bordi in modo che non si apra in cottura. Posizionate tutti i fagottini su una teglia rivestita di carta forno disponendoli separati l’uno dall’altro. Spennellate la superficie di ciascun fagottino con del tuorlo d’uovo.

Infornate in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti o fino a che i fagottini non saranno belli gonfi e dorati. Lasciate raffreddare e servite.

In alternativa potete preparare dei croissant salati con spinaci o dei cestini di brisée.

1479113666_a9e88aafec094b44f2530ba3ae74a08bdda489dd-429724290

Conservazione

I cavoletti di Bruxelles in sfoglia con philadelphia si conservano per al massimo un paio di giorni.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Potete servirli freddi di frigo o, se preferite, potete scaldarli qualche secondo nel forno a microonde prima di servirli a tavola. Se non amate il gusto del philadelphia potete sostituirlo con del formaggio grattugiato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!