Antipasti   •   Verdura   •   Vegeteriano

Cestini di pasta fillo con feta, pomodorini e sesamo

I cestini di pasta fillo con feta, pomodorini e sesamo sono degli antipasti molto eleganti e particolari, perfetti per le giornate di festa. Ecco come prepararli

Cestini di pasta fillo con feta, pomodorini e sesamo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Croccanti, molto leggeri, saporiti e friabili, questi cestini di pasta fillo con feta, pomodorini e sesamo saranno davvero perfetti per le cene delle feste, serviti in un buffet in piedi per la sera dell’ultimo dell’anno, oppure per il pranzo del primo gennaio.

Molto semplici da preparare, la particolarità della pasta fillo è quella di essere poco grassa, molto gustosa ed aggiungere un elemento croccante al piatto in cui la si usa. Perfettamente modellabile in degli stampini monoporzione o in delle cocottine da forno, stupirete sicuramente i vostri ospiti!

Vediamo. quindi, come preparare questi cestini di pasta fillo.

Ingredienti

  • 4 foglie di pasta fillo
  • 200 g di feta
  • 1 scalogno
  • 20 pomodorini
  • 1 zucchina
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cucchiaio di sesamo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di origano

Preparazione

Per prepararequesti cestini di pasta fillo con feta, pomodorini e sesamo iniziate dalla cottura dei pomodorini.

In padella versate un filo d’olio, aggiungete lo scalogno pulito e tagliato a fettine sottili e lasciate prendere temperatura sul fuoco: tagliate a piccole rondelle la zucchina, dividete a metà i pomodori ciliegini e quando lo scalogno si sarà imbiondito unite le verdure. Aggiungete sale e pepe, lasciate cuocere finchè le zucchine si saranno ammorbidite e i liquidi di cottura assorbiti. Lasciate freddare. Tagliate a pezzettini la feta e unitela al mix di verdure, spolverando con dell’origano.

Dedicatevi ora alla pasta fillo: tagliate ogni foglio in due per il senso della lunghezza e poi dividetelo in tre quadrati più o meno simili, in modo che da ogni foglio otteniate 6 quadratini di circa 10-12 cm di lato. Con un pennello da cucina, iniziate a spennellare la superficie di un quadrato con un filo d’olio, poi versateci sopra una spolverata di pangrattato, adagiatevi sopra un altro quadratino e procedete cosi fino ad avere 4 quadratini uno sopra all’altro.

Scaldate il forno a 175°C. Predisponete 6 stampini bassi da crostatine oppure altrettante cocottine da forno ma anche uno stampo in silicone con 6 cavità, in modo da avere qualcosa che dia una forma concava alla pasta. Prendete ogni lasagnetta di pasta fillo e adagiatela nello stampino, modellandola sulle pareti. Versateci dentro l’impasto di feta e verdure e cospargete con dei semi di sesamo. Infornate e cuocete per circa 15 minuti. Lasciate freddare e servite tiepidi o freddi.

In alternativa potete preparare dei cestini di patate o dei fiori di sfoglia alle zucchine.

Cestini di pasta fillo con feta, pomodorini e sesamo

Conservazione

I cestini di pasta fillo con feta, pomodorini e sesamo si conservano per al massimo un giorno.

Alice Parretta

I consigli di Alice - Il Dolce Di Alice

Quando cuocete i cestini di pasta fillo le punte della pasta potrebbero bruciacchiarsi più velocemente rispetto ai tempi di cottura: potrete appoggiare sopra ai cestini un foglio di alluminio per proseguire la cottura e proteggere così gli angoli. Potrete aggiungere all'impasto ciò che preferite, ad esempio del salmone tagliato a pezzettini oppure dei pomodorini secchi sottolio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!