Galette salata da aperitivo

La galette dolce è un ottimo dessert, ma in versione salata costituirà un’ottima idea per un aperitivo straordinario! Potrà essere declinata in tante varianti diverse, tutte amatissime! Scopriamo passo dopo passo come preparare una galette salata da aperitivo

Galette salata da aperitivo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una volta che si realizza la brisée in casa, si comprende coem sia facile, veloce e immediata da preparare e la si può utilizzare per tantissime preparazioni  anche “salvacena”: in questo caso, una base di brisée all’olio viene farcita con dei semplici ingredienti di stagione per dar vita aun a galette – preparazione tradizionale francese, solitamente dolce, piatta e condita senza troppa farcitura – che viene però declinata in versione salata.

Sarà ottima da servire come aperitivo o come antipasto, realizzandola con gli ingredienti che più preferite! Vediamo come procedere!

Ingredienti per la pasta brisée

  • 150 g di farina 00
  • 35 g di olio di semi
  • 50 g di acqua freddissima
  • 3 g di sale

Ingredienti per farcire

  • 150 g di ricotta
  • 150 g di gorgonzola
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • 1 pera
  • 8 asparagi
  • q.b di noci
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare la galette salata da aperitivo iniziate preparando la brisée, inserendo l’acqua necessaria in freezer per qualche minuto se non l’avete fredda.

Nel contenitore del mixer versate la farina, il sale, gli eventuali aromi che vorrete inserire nella base e date qualche colpo intervallato di lame, fino a sabbiare la farina: poi inserite l’acqua gelida e togliete il composto che si sarà accorpato attorno alle lame, lavoratelo brevemente con le mai fino a creare un panetto poi fatelo freddare avvolto nella pellicola per almeno 30 minuti in frigorifero.

Intanto predisponete gli ingredienti con i quali farcirete la galette, lavorando intanto la ricotta con il sale, il pepe e il cucchiaio di parmigiano.Trascorsi i tempi di raffreddamento, infarinate leggermente il piano di lavoro e stendetela con il matterello a uno spessore di circa 2-3 mm, dando una forma rotonda o rettangolare a seconda di quello che preferite: adagiate la sfoglia sulla teglia rivestita sulla carta da forno, poi se volete rifilate i bordi oppure lasciatela anche rustica e irregolare.

Galette salata da aperitivo

Scaldate il forno a  circa 180°C. 

Spalmate sul fondo il composto di ricotta, poi sistemate i dadini di gorgonzola, gli asparagi – freschi o congelati – e le fettine di pera tagliate in verticale e ripulite dai semini interni. Tritate grossolanamente le noci e cospargetele sulla superficie. Ripiegate i bordi esterni verso l’interno, seguendo la forma che avete dato alla base e fermando la pasta sulle varie pieghe sigillando la farcitura. Infornate per circa 25-30 minuti, controllando la cottura anche in base alla dimensione della vostra galette e le caratteristiche del vostro forno.

Estraete e servite calda o tiepida, ma sarà buona anche a temperatura ambiente.

Galette salata da aperitivo

Conservazione

La galette salata da aperitivo si conserva per al massimo un giorno.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Se non avete il mixer, procedete a mano, sabbiando prima la farina con l'olio e poi inserendo i restanti ingredienti. Per un risultato più rustico, mixate la farina 00 con una meno raffinata, integrale o quella che preferite. Se volete, potrete spennellare i bordi di pasta con dell'uovo sbattuto allungato con poco latte o acqua, per renderli lucidi dopo la cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!