Saccottini con ricotta e salame

I saccottini con ricotta e salame sono dei rustici salati molto friabili esternamente con un cuore cremoso dovuto dalla crema di ricotta.

Saccottini con ricotta e salame
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I saccottini con ricotta e salame hanno un sapore goloso ed intenso grazie alla presenza del salame che dà quel tocco in più alla ricetta. Pochi e semplici ingredienti per avere una pietanza molto versatile da gustare in qualsiasi momento della giornata.

Ottimi come antipasto, nella versione più piccola oppure come piatto unico accompagnato da verdure cotte o crude di stagione quando si ha voglia di qualcosa di sfizioso senza troppo impegno in cucina.

Vediamo come procedere nella preparazione di questa ricetta facile e veloce da preparare.

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 75 ml di acqua
  • q.b di sale
  • 250 g di ricotta
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di pepe
  • 4 fette di salame
  • q.b di semi di papavero

Preparazione

Preparare i saccottini con ricotta e salame è facilissimo grazie anche a questa versione semplificata della pasta sfoglia. Per prima cosa mettete in una capiente ciotola 30 grammi di farina con il burro poi impastate il tutto utilizzando una spatola così da non scaldare troppo l’impasto.

A questo punto spostate il panetto su di un piano da lavoro poi aiutandovi con un mattarello e due fogli di carta forno stendetelo a forma di rettangolo alto circa mezzo centimetro ed infine adagiatelo nel frigorifero coperto sempre con carta forno almeno per 30 minuti
Intanto impastate la restante farina con l’acqua e un pizzico di sale fino a ottenere un composto morbido poi stendete questo impasto sul piano da lavoro infarinato formando sempre un rettangolo.

Trascorso il tempo di riposo del primo panetto prendetelo, togliete la carta forno ed adagiatelo al centro del secondo rettangolo formato. Con le mani leggermente inumidite appiattite il rettangolo composto da burro e farina fino a livellarlo a quello di farina ed acqua.

A questo punto fate delle pieghe nel seguente modo: ripiegate le due estremità laterali in modo da coprire completamente il rettangolo di burro e farina lasciando i due lati in alto e in basso aperti.Spianate poi con il mattarello fino a ottenere un rettangolo con il lato corto verso di voi.

A questo punto delicatamente sollevatelo e ruotatelo così da avere dalla vostra parte il lato lungo poi sollevate il lato corto di destra e ripiegatelo verso il centro del rettangolo poi fate la stessa cosa con il lato sinistro ed infine ripiegate ancora la pasta in due su se stessa come fosse un libro.

In questa fase avrete ottenuto un quadrato quindi con il mattarello stendete l’impasto fino a farlo diventare nuovamente un lungo rettangolo poi copritelo con carta forno e fatelo riposare in frigorifero per almeno 10 minuti
Per ben 4 volte dovrete effettuare i passaggi delle pieghe ricordandovi di far sempre riposare l’impasto per 10 minuti poi riponete il rettangolo in frigo per almeno 1 ora prima di creare i saccottini.

Trascorso il tempo di riposo accendete il forno a 200 gradi statico dopodiché preparate la crema di ricotta nel seguente modo: mettete in una capiente ciotola la ricotta poi aggiungete il parmigiano grattugiato il sape ed il pepe e mescolate il tutto con delle fruste elettriche fino a formare una crema omogenea.

A questo punto prendete il vostro rettangolo e tagliatelo in 4 parti uguali poi nel centro di una rettangolino adagiate una fetta di salame e un quarto della crema di ricotta preparata in precedenza. Chiudete delicatamente la pasta sfoglia creando un saccottino poi adagiatelo su di una leccarda rivestita con carta forno.

Procedete nello stesso modo per gli altri rettangoli di pasta poi inumidite leggermente con dell’acqua la superficie del saccottino, spolverizzate con dei semi di papavero ed infine cuocete per circa 15 minuti o comunque finché non saranno gonfi e dorati. 
Serviteli subito oppure potete anche gustarli in un secondo momento.

Saccottini con ricotta e salame

Conservazione

I saccottini con ricotta e salame si conserveranno in frigorifero coperti con un foglio di alluminio per 1 giorno.

Saccottini con ricotta e salame

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Rispetto alla pasta sfoglia tradizione questa versione più rapida permette di ottenere comunque un ottimo risultato riducendo però notevolmente i tempi di riposo. Potete poi farcire i vostri saccottini con gli ingredienti che più vi piacciono, anche con verdure grigliate e formaggio filante per una versione vegetariana. In alternativa potrete acquistare il rotolo di pasta foglia già pronto nel formato rettangolare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!