Girelle di pane con zucchine, speck e insalata capricciosa

Perfette da servire come antipasto o per un aperitivo, le girelle di pane sono sempre un grande successo. In questo caso sono state farcite con zucchine, speck e insalata capricciosa. Il risultato? Un vero tripudio di sapori e di consistenze. Scopriamo come preparare questo delizioso e semplice antipasto

Girelle di pane con zucchine, speck e insalata capricciosa
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Tramezzini e canapè sono fra gli antipasti più gettonati non soltanto in periodi di festa ma anche come portata ideale da servire durante un aperitivo in compagnia oppure in occasioni più formali. Ci si può sbizzarrire con l’utilizzo degli ingredienti e ogni volta sarà un successo a tavola. Se siete alla ricerca di un’idea originale e al tempo stesso gustosa, queste girelle morbide di pane con zucchine, speck e insalata capricciosa faranno al caso vostro!

Morbide, gustose e davvero molto semplici da realizzare, rallegreranno i vostri buffet! Ideali da accompagnare con uno Spritz oppure con una bibita analcolica gassata. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 4 fette di pane per tramezzini
  • 2 zucchine genovesi
  • 100 g di speck
  • 200 g di insalata capricciosa
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Realizzare le girelle morbide di pane con zucchine, speck e insalata capricciosa è abbastanza semplice e veloce: per prima cosa lavate con cura le zucchine, tamponatele con della carta assorbente da cucina e tagliatele a fette non troppo sottili.

Prendete una griglia antiaderente e ungetela con un po’ di olio extravergine d’oliva (facoltativo). Accendete il fuoco a fiamma moderata e non appena la griglia risulterà ben calda cuocete le zucchine, avendo cura di girarle da entrambi i lati per una cottura omogenea. Quando le zucchine sono cotte, trasferitele su un piatto piano e aggiungete un pizzico di sale.

Lasciate raffreddare le zucchine e nel frattempo preparate gli altri ingredienti per l’assemblaggio delle girelle di pane. Prendete della pellicola trasparente per alimenti e stendetene 2 strati su un tagliere oppure direttamente sul tavolo; posizionatevi sopra 2 fette di pane per tramezzini messe vicine l’una con l’altra.

Utilizzando il mattarello, assottigliate le fette di pane e fate in modo che si attacchino fra loro, in modo da ottenere uno strato di pane piuttosto ampio. Sopra posizionatevi uno strato di zucchine grigliate, poi uno strato di speck a fettine ed infine uno strato generoso di insalata capricciosa. Partendo dal basso, arrotolate con cura il pane formando un rotolino, quindi avvolgetelo nella pellicola per alimenti e assicuratevi di sigillare il tutto per bene.

Ponete a riposare in frigorifero per almeno 1 ora e mezza e realizzate un altro rotolino di pane, utilizzando gli altri ingredienti rimasti. Trascorso questo tempo, riprendete i rotolini di pane e tagliateli a fettine larghe circa 2 cm. Posizionate le girelle morbide di pane su un piatto da portata, infine potrete consumarle subito oppure riporle in frigorifero fino al momento di servirle.

Girelle di pane con zucchine, speck e insalata capricciosa

Conservazione

Questa portata può essere conservata per al massimo 2 giorni dalla preparazione, preferibilmente avvilta nella pellicola trasparente per alimenti.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere un antipasto sfizioso e originale, utilizzate solo ingredienti freschi e di qualità. Se volete realizzare una versione light, potete utilizzare per il pane per tramezzini integrale (disponibile nei migliori supermercati) e/o sostituire lo speck con una tipologia di prosciutto cotto magro sgrassato. Accompagnate la portata con una bibita frizzante a piacere.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!