Girelle in pasta sfoglia con pesto e speck

Per un aperitivo o da servire come antipasto, queste girelle in pasta sfoglia con pesto e speck sono davvero straordinarie. In più, sono molto semplici da preparare e super golose. Scopriamo, quindi, insieme come si preparano al meglio e tanti consigli

Girelle in pasta sfoglia con pesto e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con delle girelle di sfoglia non potete che fare centro sempre! Le girelle in pasta sfoglia con pesto e speck sono degli stuzzichini semplici da preparare (soprattutto se acquistate la pasta sfoglia), sono veramente sfiziosi e perfetti per l’antipasto, l’aperitivo ma anche per un buffet nel giorno di una festa di compleanno.

Queste girelle si preparano con pochi ingredienti e sono veramente ottime sia nella versione salata che in quella dolce. Scopriamo, quindi, insieme come si preparano e tanti consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 200 g di burro

Ingredienti per farcire

  • 100 g di speck
  • 1 vasetto di pesto alla genovese

Preparazione

Per preparare le girelle in pasta sfoglia con pesto e speck, prima di tutto, preparate la pasta sfoglia . Impastate in planetaria la farina 00, il sale e l’acqua fino ad ottenere un impasto sodo.

Una volta ottenuto un impasto ben compatto, stendetelo su un piano infarinato e mettete al centro il burro. A questo punto, ricopritelo per bene e stendete con l’aiuto di un mattarello. Fate le pieghe due volte da 3 e due volte da 4 e tra una piega e l’altra, fate riposare la pasta sfoglia per una decina di minuti.

Una volta pronta la pasta sfoglia, avvolgetela nella pellicola per alimenti, mettetela in frigo e fatela riposare per un paio d’ore o tutta la notte.

Passato il tempo di riposo, stendete la pasta sfoglia e formate un rettangolo, versate il pesto di basilico e spalmatelo in modo uniforme sulla pasta sfoglia. A questo punto, sistemate le fette di speck sul pesto, poi arrotolate la pasta sfoglia su se stessa. Tagliate le girelle, sistematele in una teglia con carta da forno e cuocetele in forno a 180°C per circa 20 minuti.

Una volta cotte, lasciatele intiepidire e servite.

Girelle in pasta sfoglia con pesto e speck

Conservazione

Le girelle in pasta sfoglia con pesto e speck si conservano per al massimo un giorno.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Vi consiglio di preparare la pasta sfoglia il giorno prima e conservarla in frigo fino al momento dell'utilizzo. Se avete poco tempo, potete acquistare la pasta sfoglia al supermercato . Potete preparare le girelle sia dolci (con la nutella) che salate con altri ingredienti come formaggio spalmabile, prosciutto cotto, mortadella.. tutto dipende dai vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!