Panini alle cipolle croccanti e scamorza affumicata

I panini alle cipolle croccanti e scamorza affumicata sono un antipasto semplice e sbrigativo da realizzare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto

Panini alle cipolle croccanti e scamorza affumicata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per gli amanti della cipolla ecco una ricetta da acquolina in bocca. Facilissima, pronta in soli 20 minuti è tra gli antipasti più particolari e veloci che possiate preparare ma si potrebbe anche abbinare a un insalata come secondo, non basterà mai.

Le cipolle croccanti diventano digeribili e prendono quel gusto tipico di abbrustolito che darà al vostro palato una sensazione di goduria e gusto da non farvi più smettere di mangiarle. La scamorza rende da alla composizione il tocco filantee il miele, in contrasto con i sapori decisi, chiude un connubio di sapori equilibrandoli tra di loro.

Vediamo subito come preparare questi panini alle cipolle croccanti e scamorza affumicata.

Ingredienti

  • 6 panini al latte
  • 2 cipolle
  • 6 bocconcini di scamorza affumicata
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 12 pepe rosa
  • q.b di miele

Preparazione

Per prepararae i panini con cipolle croccanti e scamorza affumicata per prima cosa pelate le cipolle che devono essere grandi, altrimenti invece che due usatene quattro, e tagliatele a rondelle non troppo spesse.

In una padella antiaderente versate quattro cucchiai di olio extravergine d’oliva e fate scaldare. Unite le cipolle, salatele e fatele andare, meglio con un pochino di acqua, 5 minuti a fuoco basso mescolandole spesso. A questo punto alzate la fiamma e fatele diventare croccanti cuocendole per 10 minuti circa, controllando di non farle bruciare.

Prendete i panini, togliete una piccola calottina e svuotate l’interno aiutandovi con un coltello, stando attente a non romperli. Accendete il forno a 200°C. Prendete le cipolle croccanti e riempite fino all’orlo i vostri panini svuotati dalla mollica. Incidete le scamorzine affumicate con un taglio a croce e adagiatele sopra alle cipolle. Se avete un miele denso versatene un pochino in un pentolino anti aderente e fatelo sciogliere fino a che non sarà diventato liquido. Versatene un filo sopra le scamorzine affumicate, aggiungete qualche grano di pepe rosa e infornate per 5/7 minuti i vostri panini, adagiati sulla placca con della carta forno, fino a che la scamorza non sia sciolta per bene.

Quando la scamorza sarà diventata filante sfornateli e serviti immediatamente ancora belli caldi.

In alternativa potete preparare delle barchette di pane o delle patate ripiene, altro antipasto molto particolare.

Panini alle cipolle croccanti e scamorza affumicata

Conservazione

I panini con cipolle croccanti e scamorza affumicata vanno consumati ben caldi subito dopo la preparazione.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Uso sempre cipolle bianche perchè sono le più adatte a questo tipo di preparazione. Non abbiate paura ad abbinarle con il miele, il piatto non risulterà dolce, tutt'altro, esalterà i sapori decisi e equilibrerà tutti gli ingredienti tra di loro. Il pepe rosa potete usarlo in grani o macinarlo, se preferite non avere il gusto troppo spiccato quando, inevitabilmente, li masticherete.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!