Antipasti   •   Sfiziosi e veloci   •   Senza glutine

Pere arrosto con briciole di percorino, olive taggiasche, miele e noci

Servire un antipasto creativo, elegante, originale e che possa ingolosire i commensali non è facile: questo facilissimo piatto è un buon compromesso tra originalità e facilità di esecuzione

Pere arrosto con briciole di percorino, olive taggiasche, miele e noci
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questo antipasto è un’ottima soluzione per servire qualcosa senza glutine, saporito e goloso ma senza appesantire il palato. Formaggio e pere è un binomio sempre vincente, in questa versione le pere vengono semplicemente arrostite in padella e poi farcite con sapori sapidi e profumi di erbe aromatiche, potrete quindi realizzarlo in ogni stagione con le pere più indicate nel periodo.

Ingredienti

  • 2 pere
  • 80 g di pecorino
  • 12 olive taggiasche
  • 4 noci
  • 3 cucchiaini di miele
  • q.b di timo

Preparazione

Iniziate predisponendo tutti gli ingredienti necessari pesandoli, in modo da averli a disposizione al momento opportuno.

Preriscaldate una padella antiaderente a fiamma media, intanto lavate e asciugate le pere, poi tagliate in due per la lunghezza senza eliminare la buccia e svuotatele al centro rimuovendo i semi centrali. Fatelo delicatamente, scavando leggermente al centro in quanto poi nella cavità alloggerà il ripieno.

Quando la padella sarà calda, adagiate le pere a faccia in giù nella padella, cuocendole a fiamma medio/alta 4 o 5 minuti, in modo che la superficie della polpa si scurisca leggermente caramellandosi.

Quando saranno ben dorate, spegnete la fiamma, girate le pere sul dorso e coprite con un coperchio, in modo che tutta la polpa si ammorbidisca mantenendo il calore all’interno della padella. Lasciate riposare cinque minuti.

Nel frattempo sbriciolate il formaggio pecorino, rimuovete il nocciolo dalle olive taggiasche e triturate i gherigli di noci manualmente. Rimuovete il coperchio della padella, sistemate le pere sul piatto di portata e adagiate al centro le briciole di formaggio, le olive a pezzetti e il trito di noci, aggiungendo un filo di miele su ogni pera.

Guarnite con rametti di timo fresco o altre erbe aromatiche a vostro piacimento. Servite tiepido.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Se volete che il formaggio si fonda, scegliete un pecorino appena più stagionato e inseritelo a cubetti sulla superficie delle pere quando le lasciate coperte a riposare: il calore scalderà tutta la polpa ma anche il formaggio, e il risultato sarà…filante! Se avete già il forno acceso, procedete nello stesso modo, inserendo le pere da sole nel forno e poi aggiungendo il formaggio fuori dalla cottura se lo volete fresco, oppure inserendo nuovamente in forno qualche minuto se vorrete scioglierlo!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!