Polpette di pane in padella

Le polpette di pane in padella sono un piatto semplice e veloce da preparare ma davvero delizioso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Polpette di pane in padella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di pane in padella sono una variante delle classiche polpette di pane, realizzate in questo caso con una cottura in padella e aromatizzando il tutto con delle olive verdi.

La preparazione è molto semplice e si potrà realizzare partendo da un pane per tramezzini o dal classico pane raffermo, seguendo la ricetta della nonna. Una ricetta veloce, facile e soprattutto dal risultato sfizioso che piacerà proprio a tutti, ai grandi ma anche ai più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come preparare le polpette di pane in padella ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 300 g di pane per tramezzini
  • 150 ml di latte
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • q.b di prezzemolo
  • 30 gocce di olive verdi
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di farina 00

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle polpette di pane in padella dovete partire proprio del pane. Questo, infatti, dovrà essere ridotto in piccoli cubetti ed aggiunto all’interno di una ciotola dove dovrete metterlo ad ammorbidire con il latte. Schiacciate con i rebbi di una forchetta e lasciate riposare mentre di dedicate agli altri ingredienti che serviranno per questa preparazione, ovvero al prezzemolo, che dovrà essere tritato molto finemente, ed alle olive, anch’esse da tritare.

Fatto questo dedicatevi nuovamente al pane che si sarà ormai ben ammorbidito. Strizzatelo per bene così da eliminare il latte in eccesso ed aggiungetelo all’interno di una ciotola. Aggiungete quindi l’uovo, il formaggio grattugiato, uno spicchio d’aglio schiacciato, il prezzemolo tritato precedentemente, le olive, olio, sale e pepe. A questo punto amalgamate il tutto con una forchetta o direttamente con le mani fino a quando avrete ottenuto un composto ben compatto e morbido dal quale dovrete ricavare delle piccole manciate di impasto da far ruotare tra le mani così da dare la classica forma sferica tipica delle polpette.

Le polpette di pane sono quindi pronte per essere preparate per la cottura. Dovranno essere passate nella farina 00, eliminando eventuali eccessi. Continuate in questo modo fino a quando avrete preparato tutte le polpette. Fatto questo mettete abbondante olio extravergine d’oliva in una padella ben capiente e fate scaldare. Aggiungete le polpette e fate saltare il tutto per diversi minuti fino a quando avrete ottenuto una doratura davvero perfetta.

Una volta ben dorate e cotte le polpette di pane in padella potranno essere servite ai vostri ospiti quando sono ancora ben calde.

In alternativa potete preparare delle polpette di pane pugliesi o delle polpette di pane senza uova.

Polpette di pane in padella

Conservazione

Le polpette di pane in padella si conservano per al massimo un paio di giorni. L’ideale, però, è servirle quando sono ancora ben calde.

I consigli di Fidelity Cucina

Aromatizzate le polpette di pane come meglio preferite, così da essere certi di dare sempre una nota più o meno speziata a seconda del risultato che volete ottenere. Potete anche creare un ripieno aggiungendo della scamorza o della provano in cubetti all'interno delle vostre polpette. Il risultato sarà ancora più sfizioso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!