Pomodori ripieni di quinoa

I pomodori ripieni di quinoa sono un piatto molto fresco, perfetto per un pranzo o una cena veloce e nutriente. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Pomodori ripieni di quinoa

Presentazione

I pomodori ripieni di quinoa sono un piatto estivo, fresco e ricco di sapore, perfetto da realizzare per una cena veloce, leggera ma nutriente.

La quinoa, ricca di proteine e priva di glutine, è un alimento nutriente e dal sapore abbastanza neutro che abbinato alle verdure dà vita ad un piatto fresco e gustosissimo, ideale per l’estate. Inoltre, questo piatto è adatto per celiaci e vegani e se abbinato ad un contorno di verdure o ad una fresca insalata può diventare un piatto unico.  

Vediamo insieme come realizzarlo.

Ingredienti

  • 8 pomodori
  • 200 g di quinoa
  • 1 melanzana
  • 70 g di olive verdi
  • q.b di capperi
  • 100 g di carciofi sott’olio
  • q.b di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei pomodori ripieni di quinoa e verdure cuocete la quinoa seguendo il procedimento riportato sulla confezione, poi scolatela e lasciatela raffreddare prima di condirla. Quando la quinoa sarà tiepida, sgranatela con una forchetta.

Preparate il condimento sgocciolando le olive e i carciofini sott’olio. Tagliate le olive a metà ed i carciofini in piccoli pezzi. Lavate e tagliate una melanzana a dadini, poi cuocetela in padella con un goccio di olio, un pizzico di sale e pepe e uno spicchio di aglio.

Dopo aver terminato la cottura della melanzana, aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata con le mani. Ora unite il condimento alla quinoa e mescolate il tutto. In ultimo unite i capperi precedentemente sciacquati sotto acqua corrente e date un’ultima mescolata, poi terminate la preparazione della quinoa aggiungendo un giro d’olio extravergine.

Lavate e asciugate i pomodori, poi privateli della calotta superiore e tagliate il perimetro interno. Utilizzate poi un cucchiaio per svuotare i pomodori, avendo cura di eliminare la polpa. Salate l’interno dei pomodori e capovolgeteli per far perdere il liquido di vegetazione. Riempite poi ogni pomodoro con la quinoa e completate la decorazione con una fogliolina di basilico.

In alternativa potete preparare della quinoa con verdure o degli hamburger di quinoa.

Pomodori ripieni di quinoa

Conservazione

I pomodori ripieni di quinoa si conservano per al massimo un giorno in frigorifero in un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!