Antipasti   •   Sfiziosi e veloci   •   Vegeteriano   •   Vegano

Pomodori ripieni di quinoa

I pomodori ripieni di quinoa sono un piatto molto fresco, perfetto per un pranzo o una cena veloce e nutriente. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Pomodori ripieni di quinoa
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pomodori ripieni di quinoa sono un piatto estivo, fresco e ricco di sapore, perfetto da realizzare per una cena veloce, leggera ma nutriente.

La quinoa, ricca di proteine e priva di glutine, è un alimento nutriente e dal sapore abbastanza neutro che abbinato alle verdure dà vita ad un piatto fresco e gustosissimo, ideale per l’estate. Inoltre, questo piatto è adatto per celiaci e vegani e se abbinato ad un contorno di verdure o ad una fresca insalata può diventare un piatto unico.  

Vediamo insieme come realizzarlo.

Ingredienti

  • 8 pomodori
  • 200 g di quinoa
  • 1 melanzana
  • 70 g di olive verdi
  • q.b di capperi
  • 100 g di carciofi sott’olio
  • q.b di basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei pomodori ripieni di quinoa e verdure cuocete la quinoa seguendo il procedimento riportato sulla confezione, poi scolatela e lasciatela raffreddare prima di condirla. Quando la quinoa sarà tiepida, sgranatela con una forchetta.

Preparate il condimento sgocciolando le olive e i carciofini sott’olio. Tagliate le olive a metà ed i carciofini in piccoli pezzi. Lavate e tagliate una melanzana a dadini, poi cuocetela in padella con un goccio di olio, un pizzico di sale e pepe e uno spicchio di aglio.

Dopo aver terminato la cottura della melanzana, aggiungete qualche foglia di basilico spezzettata con le mani. Ora unite il condimento alla quinoa e mescolate il tutto. In ultimo unite i capperi precedentemente sciacquati sotto acqua corrente e date un’ultima mescolata, poi terminate la preparazione della quinoa aggiungendo un giro d’olio extravergine.

Lavate e asciugate i pomodori, poi privateli della calotta superiore e tagliate il perimetro interno. Utilizzate poi un cucchiaio per svuotare i pomodori, avendo cura di eliminare la polpa. Salate l’interno dei pomodori e capovolgeteli per far perdere il liquido di vegetazione. Riempite poi ogni pomodoro con la quinoa e completate la decorazione con una fogliolina di basilico.

In alternativa potete preparare della quinoa con verdure o degli hamburger di quinoa.

Pomodori ripieni di quinoa

Conservazione

I pomodori ripieni di quinoa si conservano per al massimo un giorno in frigorifero in un contenitore ermetico.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Potete personalizzare la ricetta originale aggiungendo alla quinoa diversi ingredienti. Potete ad esempio condire la quinoa con mais, funghetti sotto olio, filetti di acciughe e tonno per donare alla quinoa un sapore tipicamente fresco ed estivo. In alternativa, condite la quinoa con delle verdure, come ad esempio fagiolini bolliti, zucchine, carote, asparagi e della feta tagliata a dadini.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!