Strudel di patate e formaggio

Lo strudel di patate e formaggio è un rustico molto goloso e sostanzioso, facile e veloce da preparare. Pochi e semplici ingredienti che si hanno sempre disposizione in casa come patate, uova, farina per avere un antipasto o un piatto unico da leccarsi le dita.

Strudel di patate e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo strudel di patate e formaggio concquisterà proprio tutti per il suo involucro croccante e friabile e per la sua farcitura filante e cremosa.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta originale e saporita.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 350 g di patate
  • 50 g di pecorino
  • 40 g di burro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di noce moscata
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di semi di papavero

Preparazione

Preparare lo strudel di patate e formaggio è davvero facilissimo. Per prima cosa lavate le patate, adagiatele in una pentola piena di acqua salata poi fatele cuocere per 30-35 minuti.

Terminato il tempo della cottura scolate le patate e passatele subito con la buccia nello schiacciapatate raccogliendo il passato in un’ampia ciotola. Lasciate intiepidire la purea di patate ed intanto fate sciogliere il burro a bagnomaria o direttamente nel microonde.

Quando il burro sarà fuso versatelo al centro delle patate schiacciate poi aggiungete il prezzemolo, il pecorino, il caciocavallo tagliato a cubetti, l’uovo intero ed in tuorlo, pepe, sale e noce moscata a piacere ed infine mescolate il tutto con un cucchiaio fino ad amalgamare perfettamente tutti gli indredienti tra loro.

Lasciate riposare in frigorifero il composto di patate e formaggio per circa 20 minuti ed intanto accendete il forno a 190° statico. Trascorso il tempo di riposo della farcitura dello strudel prendete la pasta sfoglia ed adagiatela su di una leccarda lasciando sotto un foglio di carta forno, dopodiché prendete il composto di patate e appoggiatelo al centro della sfoglia.

Con le mani leggermente inumidite di acqua plasmate l’impasto di patate dando la forma di un rettangolo, poi formate lo strudel inglobando la farcia dentro la pasta sfoglia sovrapponendo tra loro prima i lati più lunghi poi quelli più corti.

Molto delicatamente girate sotto sopra lo strudel e spennellatelo con l’albume lasciato precedentemente da parte. A questo punto fate dei tagli obliqui sulla superficie dello strudel, poi decorate con dei semi di papapero ed infine mettete a cuocere nel forno ormai caldo per circa 35 minuti.

Quando lo strudel sarà gonfio e dorato allora spegnete il forno, appoggiatelo su di un piano da lavoro e lasciatelo intiepidire prima di tagliarlo e servirlo da solo o accompagnato da verdure di stagione cotte o crude.

Strudel di patate e formaggio

Conservazione

Lo strudel di patate e formaggio si conserverà in frigorifero coperto con un foglio di alluminio per circa 2 giorni

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Per preparare una farcitura ideale per questo strudel dovete utilizzare delle patate "vecchie", quelle che di solito si usano anche per la preparazione degli gnocchi. Potete poi arricchire il vostro strudel di patate e formaggio inserendo nell'impasto dei cubetti di pancetta affumicata passati in padella. Se invece volete un gusto più delicato potete sostituire il pecorino con del grana grattugiato ed il caciocavallo con della mozzarella in panetto per pizza.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!