Crocchette di patate e cicoria

Le crocchette di patate e cicoria sono sfiziose e semplici da preparare. Una valida alternativa alle classiche crocchette di patate. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Crocchette di patate e cicoria
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crocchette di patate e cicoria sono da considerarsi un piatto facile e sfizioso allo stesso tempo, una variante delle classiche crocchette di patate. Possiamo servire le crocchette come antipasto o come secondo accompagnato da una insalata mista ricca con cereali e frutta secca.

Per chi ama la cucina vegetariana o chi ama le verdure ma non vuole rinunciare al gusto. Le crocchette di patate e cicoria sono apprezzate da tutti anche dai bambini. Una ricetta semplice e facile da realizzare che possiamo utilizzare anche per arricchire i nostri buffet. Per la realizzazione delle crocchette vanno preferite le patate a pasta bianca ricche di amido e quindi più farinose.

Vediamo, quindi, come preparare le crocchette.

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 200 g di cicoria
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di pecorino
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 3 cucchiai di farina 00
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 2 rametti di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio di semi di mais

Preparazione

Per preparare le crocchette di patate e cicoria prima di tutto è necessario lavare bene le patate. Cuocete le patate nella pentola a pressione che ridurrà notevolmente i tempi di cottura, circa 10 minuti dal fischio della pentola. 

Lavate accuratamente la cicoria e togliete le parti più dure. Cuocere la verdura in un pentolino con pochissima acqua. Quando le patate saranno cotte, sbucciate e lasciate raffreddare. Quando avranno raggiunto la temperatura ambiente schiacciate con una forchetta o meglio con l’apposito attrezzo schiacciapatate. Lasciate riposare.

Nel frattempo scolare la cicoria e tritatela quindi finemente con un coltello. Fate raffreddare. Tritate finemente l’aglio e il prezzemolo e mettete da parte. Quando le patate e la cicoria si saranno raffreddate bene potete preparare l’impasto delle crocchette.

In un contenitore mettete le patate schiacciate e la cicoria tagliata a pezzetti. Aggiungete due cucchiai di pecorino e due cucchiai di grana padano, l’uovo, il trito di aglio e prezzemolo, il sale e il pepe. Amalgamate bene tutti gli ingredienti. Aggiungete, quindi uno o due cucchiai di farina per rendere l’impasto un po’ più corposo perchè non deve risultare troppo morbido.

Prendete una noce di impasto e date la classica forma allungata delle crocchette. Passatele nella farina e adagiatele in un vassoio infarinato. In un pentolino antiaderente dai bordi alti versate abbondante olio. Fate scaldare e friggete due /tre crocchette per volta. Mettete le crocchette a riposare su un foglio di carta assorbente. Servite calde.

In alternativa potete preparare delle crocchette di patate ripiene.

Crocchette di patate e cicoria

Conservazione

Le crocchette di patate e cicoria si conservano per un paio di giorni in frigorifero.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Il procedimento per fare le crocchette è piuttosto semplice. Se non avete a disposizione la cicoria fresca possiamo utilizzare quella surgelata, o sostituirla con qualunque altro tipo di verdura. Per una buona frittura verificate con uno stecchino che l'olio abbia raggiunto la temperatura giusta, questo deve friggere. Consiglio, inoltre di friggere pochi pezzi per volta per evitare che l'olio si raffreddi troppo compromettendo la cottura delle crocchette.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!