Tartellette alla parmigiana con provola

Le tartellette sono un’ottima idea antipasto, ideale da declinare in tantissime varianti diverse. In questo caso le abbiamo farcite con melanzane e provola. Il risultato? Golosissimo! Scopriamo come prepararle

Tartellette alla parmigiana con provola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tartellette alla parmigiana con provola sono un ottimo piatto per celebrare delle ricorrenze e condividere dei momenti con la nostra famiglia. Il piatto si presenta subito unico nel suo genere poiché la pasta utilizzata per la ricetta è la favolosa brisè, rinvigorita dall’utilizzo delle uova e capace di donare quella croccantezza che stupirà i nostri amici e tutti i nostri invitati.

La forza della portata è quella di riuscire a coniugare la delicatezza della pasta con la sfiziosità delle melanzane alla parmigiana. La provola, con la sua dolcezza e morbidezza, ci aiuterà a gustare ancora meglio il nostro piatto. Un vino rosato accompagnerà la nostra tavola per alleggerire la robustezza delle singole tartarelle, donandoci una piacevole sensazione. 

Ingredienti per la pasta brisée

  • 250 g di farina 00
  • 5 g di sale
  • 10 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 80 g di uova

Ingredienti per farcire

  • 2 melanzane
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di burro
  • 50 g di provola affumicata
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Versate la farina setacciata e lo zucchero nell’impastatrice. Tagliate il burro a cubetti e aggiungetelo. Iniziate a lavorare l’impasto per pochi minuti a velocità minima sino a ottenere un composto granulato. In seguito, aggiungete le uova, salate, e continuate a impastare sino a raggiungere una consistenza liscia e omogenea. Fate raffreddare in frigo per un’ora per far rassodare i grassi. 

Tagliate le melanzane a fette sottili di circa 2cm, e grigliatele in una griglia oliata, in modo che non si attacchino. Grigliarle per pochi minuti da entrambi i lati facendo attenzione a non bruciarle. Disporle poi su un tagliere e, con un coltello, tagliarle in tanti pezzetti piccoli. Prendete la provola e tagliatela a cubetti di circa 1cm. 

Tartellette alla parmigiana con provola

Con un mattarello, stendete l’impasto a un’altezza di circa 3cm. Con un coppapasta tondo del diametro di 6cm, ricavate tanti cerchi. Imburrate le formine per muffin e poi ricoprite la base e parte dei lati con l’impasto. Cuocete a 200°C per 20 minuti.

Appena cotti, tirateli fuori dal forno e con un cucchiaino, versate i pezzetti di melanzane grigliate dentro l’impasto, procedete con i cubetti di provola e terminate con una spolverata di parmigiano. Rinfornate a 200°C per 10 minuti.

Successivamente, fateli raffreddare per qualche minuto prima di metterli in tavola. 

Tartellette alla parmigiana con provola

Conservazione

Conservate per massimo due giorni avvolti da pellicola.

Valeria Rosa

I consigli di Valeria

Vi consiglio la cottura di questo piatto su due fasi come spiegato, in modo da evitare che la provola si bruci stando a contatto per troppo tempo con una temperatura molto elevata. Consiglio di verificare la cottura delle tartellette inserendo uno stecchino, che dovrà risultare pulito. In caso contrario, continuate la cottura per altri 5 minuti e ripetete l'azione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!