Gnocchi di zucca Bimby

Ancora più facili e veloci da preparare gli gnocchi di zucca Bimby. Una ricetta semplice e sfiziosa per tutta la famiglia. Scopriamo insieme come procedere e come realizzare anche una versione vegan

Gnocchi di zucca Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi Bimby sono facilissimi e super golosi da preparare! Possono essere, però arricchiti in tantissimi modi diversi. Degli gnocchi di zucca Bimby ne sono una dimostrazione.

In questo caso, infatti, l’impasto gnocchi Bimby viene arricchito con della zucca, che va cotta al forno o al vapore e poi ridotta in purea., Il risultato? Una ricetta strepitosa che potrà essere la base per tanti altri piatti straordinari.vediamo, quindi, insieme come si preparano al meglio.

Aumentate o diminuite la quantità di zucca all’interno dell’impasto e, se lo gradite, aggiungete delle spezie durante la cottura della zucca, ad esempio del rosmarino. Donerete in questo modo un sapore e un profumo più intenso al vostro piatto.

Scopriamo insieme come procedere.

Ingredienti

  • 400 g di patate
  • 200 g di zucca
  • 1 uovo
  • q.b di sale
  • 200 g di farina 00

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli gnocchi di zucca Bimby dovete innanzitutto pulire le patate e metterle a lessare in abbondante acqua salata per circa 40 minuti. Il tempo di cottura potrà variare in base alla dimensione delle patate utilizzate.

Fatto questo dedicatevi alla zucca, che andrà privata della buccia esterna e di semi e filamenti interni. Riducetela in fette e cospargete con dell’olio. Aggiungete su una teglia foderata con carta forno e fate cuocere a 180°C per circa 15/20 minuti.

Quando le patate saranno pronte, quando sono ancora calde, riducetele in purea con un apposito schiacciapatate. A parte schiacciate la zucca con una forchetta. Mischiate patate e zucca.

Aggiungete, quindi, l’uovo e poco per volta la farina e il sale. Lavorate l’impasto fino a quando sarà ben compatto e non più appiccicoso. Riducete, quindi, in cordoncini e ricavate dei tocchetti utilizzando un coltello ben affilato o un tarocco. Gli gnocchi di zucca e patate Bimby saranno, quindi, pronti per essere utilizzati per tantissime ricette.

Gnocchi-Bimby

Gnocchi di zucca Bimby vegan

Se avete ospiti vegani potete creare un’alternativa che ben si sposi con questa particolare scelta alimentare.

Dovrete omettere l’uovo, che è l’unico derivato animale presente in questa ricetta.Qualora fosse necessario potete aggiungere dell’altra farina per rendere l’impasto ben compatto. Otterrete comunque un risultato davvero straordinario.

Conservazione degli gnocchi bimby con zucca

Questi gnocchi di zucca  patate con il Bimby si conservano prima della cottura per un paio di giorni se riposti su un vassoio coperti con un canovaccio.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Aumentate o diminuite la quantità di zucca all'interno dell'impasto e, se lo gradite, aggiungete delle spezie durante la cottura della zucca, ad esempio del rosmarino. Donerete in questo modo un sapore e un profumo più intenso al vostro piatto. Aggiungete anche uno spicchio d'aglio per un gusto ed un profumo ancora più intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!