Risotto alla milanese Bimby

Il risotto alla milanese è uno di quei piatti con cui non si sbaglia mai. Anche preparato con il Bimby sarà eccezionale, particolare e da poter arricchire in tanti modi diversi. Ecco la ricetta

Risotto alla milanese Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto alla milanese è uno dei primi piatti più amati e conosciuti del nostro paese. Tipico della Lombardia, come suggerisce il suo stesso nome, questo piatto riesce a conquistare sempre tutti con il suo sapore semplice ed autentico. Ecco quindi che preparare un buon risotto alla milanese Bimby sarà un’ottima idea per portare a tavola la tradizione ma ricorrendo alle più moderne attrezzature a nostra disposizione.

La preparazione, di conseguenza, è ancora più scarna e semplice ma il risultato finale è come sempre un grandissimo piatto.

Scopriamo, quindi, come preparare un perfetto risotto allo zafferano Bimby passo dopo passo ed alcune varianti altrettanto interessanti.

Ingredienti

  • 400 g di riso
  • 40 g di burro
  • 60 ml di vino bianco
  • 1 cipolla
  • 900 ml di vino bianco
  • 1 bustina di zafferano
  • q.b di parmigiano reggiano

Come preparare il risotto alla milanese Bimby

Per prima cosa, per portare a tavola un ottimo risotto alla milanese Bimby, dovrete prendere la cipolla e privarla delle sfoglie esterne. Riducete in pezzi e aggiungete all’interno del boccale. Tritate a velocità 7 per 8 secondi.

Con una spatola riunite sul fondo la cipolla ed aggiungete il burro. Fate soffriggere per 3 minuti a 100°C velocità 2.

E’ il momento di tostare il riso. Aggiungetelo all’interno del boccale e fate proseguire la lavorazione per altri 3 minuti sempre a 100°C Senso Antiorario Velocità 1.

Sfumate quindi con il vino bianco facendo lavorare per un altro minuto, senza il misurino così che evapori perfettamente.Adesso aggiungete il brodo vegetale caldo e fate cuocere per 15 minuti a 100°C Senso Antiorario Velocità 1. Solo quando il riso sarà quasi pronto potrete aggiungere lo zafferano precedentemente sciolto in un po’ di brodo caldo. Spegnete quindi il Bimby e servite con del prezzemolo fresco e del parmigiano reggiano grattugiato.

Risotto allo zafferano e salsiccia Bimby

Per arricchire ancora di più il gusto di questo piatto potete aggiungere della salsiccia.

Dovrete sgranarla e sbriciolarla all’interno del boccale insieme al burro. Fate cuocere per circa 3 minuti a 100°C e successivamente tostate il riso e proseguite poi come da ricetta. Il risultato sarà un piatto ancora più gustoso e particolare.

Risotto alla milanese con funghi Bimby

Potrete donare una nota di sapore in più anche aggiungendo dei funghi, champignon o porcini, a seconda di quelli che avete a disposizione. Dovrete ripulire dapprima i funghi molto accuratamente e successivamente ridurli in fette. Fate cuocere nel bimby con la cipolla tritata e solo dopo aggiungere il riso per farlo tostare. Procedete poi come da ricetta.

Risotto-allo-zafferano-Bimby

Conservazione del risotto alla milanese Bimby

Questa portata va consumata ben calda dopo la sua preparazione e non può di conseguenza essere conservata.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di zafferano in base ai vostri gusti. Per un sapore più intenso utilizzate dello zafferano in pistilli. Aggiungete una spolverizzata di pepe nero macinato per donare una nota piccante al piatto. Risulterà ancora più irresistibile e particolare. Dosatene la quantità in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!